Diesel vs Ibrida

Registrato
3 Novembre 2013
Messaggi
46
Piaciuto
0
Località
Bergamo
18.000 - 20.000 km/anno, 15.000 dei quali in autostrada a velocità medie (80 - 100 km/h).

Costa meno un diesel o un ibrido a benzina?

Grazie esperti :smile:
 

serg7

TCI Advanced Member
Registrato
1 Novembre 2015
Messaggi
266
Piaciuto
0
Con costi cosa intendi? Carburante?
O bollo/Assicurazione/manutenzione.

Perché se intendi solo carburante, certamente diesel con quel tipo di percorrenza, se intendi tutto molto probabilmente ibrido

Inviato dal mio SM-G900FD utilizzando Tapatalk
 

Ivan66

TCI Advanced Member
Registrato
7 Settembre 2014
Messaggi
277
Piaciuto
0
Località
La Morra
La discussione è intitolata "Diesel vs Ibrida" quindi non ci meterei solo
i vari costi di esercizio ma anche tutti gli altri pro e contro .

Costi quindi a parte nei pro dei diesel ci mettere :

Ottima coppia motrice , meglio adatte quindi anche al traino di rimorchi

Basse emissioni di anidride carbonica , causa principale dell'effetto serra

Longevità dei motori

Cambio manuale

.................

Pro degli ibridi :

Basse emissioni di ossidi di azoto (NOx) , sostanze molto irritanti,
pericolose per l'uomo e in parte responsabili
dello smog fotochimico e delle piogge acide

Basse emissioni di idrocarburi incombusti (HC) , cancerogene per l'uomo

Basse emissioni di particolato e polveri che causano malattie polmonari ,
infezioni e inquinamento alimentare

Ottima coppia motrice fornita dai motori elettrici per spunto ed accellerazione

.............

Contro dei diesel

Alte emissioni di ossidi di azoto , idrocarburi incombusti polveri e particolato ,
a quanto pare i produttori tedeschi sembra abbiano
richiesto un rinvio delle future normative perchè
impossibili da rispettare con i motori a gasolio .

I motori a gasolio richiedono interventi di manutenzione su molti più componenti
rispetto a quelli a benzina e quindi anche degli ibridi

Difficoltà delle partenze a freddo con temperature estremamente rigide

.............

Contro degli ibridi

Non ne ho ancora visti col cambio manuale quindi , da un punto di vista personale ,
minor piacere di guida


Premetto che ho sempre preferito i motori a benzina , sia per il piacere di guida
che per le emissioni allo scarico , il fatto che emettano una quantità maggiore
di anidride carbonica è anche legato al fatto che il loro sviluppo non è stato
portato avanti come per gli altri e cosa che forse pochi sanno , se equipaggiati
con impianti a gas (GPL o Metano) le emissioni di anidride carbonica aumentano
notevolmente ; eppure le normative antinquinamento non considerano il CO2 un
agente inquinante quindi non vengono imposte soglie da rispettare , quelle imposte
sono sul CO (monossido di carbonio) .
Se si riuscisse ad ottenere una combustione con un rapporto stechiometrico
perfetto ( 14 parti di aria ed 1 di comburente ) il motore a benzina sarebbe
quello che inquinerebbe di meno , sempre escludendo l'emissione di CO2 .
In quanto al piacere di guida ( parere personale ) non sarei soddisfatto
da un motore che non ha l'allungo di giri di un benzina .
 
Registrato
31 Dicembre 2015
Messaggi
3
Piaciuto
0
La vettura di famiglia (auris ibrida MY2013), in questo momento la sta guidando la mia compagna, in un uso prettamente autostradale con percorrenze mensili di 2000 km misto autostrada e urbano diciamo 70/30 , riesce a stare in un consumo medio di circa 21/22 km/l, in inverno sotto i 21 per via del freddo, tenendo conto che in autostrada non supera mai i 110 km/h direi che é un buon compromesso con il diesel
 

serg7

TCI Advanced Member
Registrato
1 Novembre 2015
Messaggi
266
Piaciuto
0
La discussione è intitolata "Diesel vs Ibrida" quindi non ci meterei solo
i vari costi di esercizio ma anche tutti gli altri pro e contro .

Costi quindi a parte nei pro dei diesel ci mettere :

Ottima coppia motrice , meglio adatte quindi anche al traino di rimorchi

Basse emissioni di anidride carbonica , causa principale dell'effetto serra

Longevità dei motori

Cambio manuale

.................

Pro degli ibridi :

Basse emissioni di ossidi di azoto (NOx) , sostanze molto irritanti,
pericolose per l'uomo e in parte responsabili
dello smog fotochimico e delle piogge acide

Basse emissioni di idrocarburi incombusti (HC) , cancerogene per l'uomo

Basse emissioni di particolato e polveri che causano malattie polmonari ,
infezioni e inquinamento alimentare

Ottima coppia motrice fornita dai motori elettrici per spunto ed accellerazione

.............

Contro dei diesel

Alte emissioni di ossidi di azoto , idrocarburi incombusti polveri e particolato ,
a quanto pare i produttori tedeschi sembra abbiano
richiesto un rinvio delle future normative perchè
impossibili da rispettare con i motori a gasolio .

I motori a gasolio richiedono interventi di manutenzione su molti più componenti
rispetto a quelli a benzina e quindi anche degli ibridi

Difficoltà delle partenze a freddo con temperature estremamente rigide

.............

Contro degli ibridi

Non ne ho ancora visti col cambio manuale quindi , da un punto di vista personale ,
minor piacere di guida


Premetto che ho sempre preferito i motori a benzina , sia per il piacere di guida
che per le emissioni allo scarico , il fatto che emettano una quantità maggiore
di anidride carbonica è anche legato al fatto che il loro sviluppo non è stato
portato avanti come per gli altri e cosa che forse pochi sanno , se equipaggiati
con impianti a gas (GPL o Metano) le emissioni di anidride carbonica aumentano
notevolmente ; eppure le normative antinquinamento non considerano il CO2 un
agente inquinante quindi non vengono imposte soglie da rispettare , quelle imposte
sono sul CO (monossido di carbonio) .
Se si riuscisse ad ottenere una combustione con un rapporto stechiometrico
perfetto ( 14 parti di aria ed 1 di comburente ) il motore a benzina sarebbe
quello che inquinerebbe di meno , sempre escludendo l'emissione di CO2 .
In quanto al piacere di guida ( parere personale ) non sarei soddisfatto
da un motore che non ha l'allungo di giri di un benzina .
bella disamina, non condivido solo il CVT ma lì e proprio personale, forse ero io che mi ero rotto di 1-2-1-2-3-2-1 ecc. Ora guido di un rilassato

Memento Audere Semper
 

MauroneRelax

TCI Advanced Member
Registrato
19 Gennaio 2015
Messaggi
119
Piaciuto
0
Località
Valle Trompia, Lombardia
Il kilometraggio e il tipo d'uso é ottimale per entrambi. Io sono a favore dell'ibrido, hai cambio automatico e non ti preoccupi di frizione e freni e DSP, certo che sei legato alle concessionarie perché un meccanico qualsiasi non ci sa mettere le mani, ma hai anche una garanzia di 5 anni estensibile a 10 con carro attrezzi e auto sostitutiva. Io sono di parte, molti provano l'ibrido e non tornerebbero più indietro..

Sent from my Lumia 800 using Tapatalk
 
Registrato
3 Novembre 2013
Messaggi
46
Piaciuto
0
Località
Bergamo
Grazie per il vostro contributo.

Sinceramente pensavo al solo costo del combustibile. Effettivamente è corretto considerare tutti i costi di gestione, ma a questo proposito cosa vi fa così sicuri dell'economia dell'ibrida (senz'altro più complessa)? Quanto durano le batterie? E il sistema di ricarica? Il cambio automatico?

Grazie ancora.
 

serg7

TCI Advanced Member
Registrato
1 Novembre 2015
Messaggi
266
Piaciuto
0
L'ibrido ha meno parti in movimento. Niente frizione, le gomme a detta di chi la ha durano di più, per non parlare dei freni, considera che le pinze entrano in funzione raramente, di norma sotto i 16kmh.
Le ibride Toyota, a parte la prius plug, non si caricano, ma si rigenerano frenando, o al peggio col contributo del motore termico.
La parte ibrida è garantita 5 anni, che puoi estendere fino a 10.
E francamente i diesel oggi sono più fragili, rispetto a quelli di qualche anno fa, mentre non è difficile sentire di ibride che hanno superato i 300.000 km, con manutenzione extra le lampadine bruciate. Ci sono tassisti che hanno superato i 500.000 km



Memento Audere Semper
 
Ultima modifica:

Ivan66

TCI Advanced Member
Registrato
7 Settembre 2014
Messaggi
277
Piaciuto
0
Località
La Morra
bella disamina, non condivido solo il CVT ma lì e proprio personale, forse ero io che mi ero rotto di 1-2-1-2-3-2-1 ecc. Ora guido di un rilassato

Memento Audere Semper
Abitando in città sicuramente il cambio automatico è più comodo ma io
abito in campagna sulle colline e 1 e 2 le usi solo per partire da fermo :wink_smil

La vettura di famiglia (auris ibrida MY2013), in questo momento la sta guidando la mia compagna, in un uso prettamente autostradale con percorrenze mensili di 2000 km misto autostrada e urbano diciamo 70/30 , riesce a stare in un consumo medio di circa 21/22 km/l, in inverno sotto i 21 per via del freddo, tenendo conto che in autostrada non supera mai i 110 km/h direi che é un buon compromesso con il diesel
Fino a qualche anno fà avevo una Rover con motore 2 litri a benzina aspirato da 140Cv , restando sotto i 120Kmh
e non tirando le marce riusciva a farmi medie sui 18Km/lt ; in ogni caso ci sono motori a benzina che superano
tranquillamente i 20Km/lt mantenendo buone prestazioni ma posso considerarlo OT perchè i motori a benzina puri
non sono contemplati nel confronto ; per ottenere ottime prestazioni anche le medie dei diesel si sono comunque
abbassate , ormai il confronto è quasi alla pari con i motori a benzina .
 

Deltaplano

TCI Advanced Member
Registrato
2 Febbraio 2016
Messaggi
183
Piaciuto
2
Località
Bologna
a parte che confrontare un diesel con un ibrido Toyota è come confrontare la lana con la seta oppure il medioevo con il rinascimento... è la prima volta che sento dire che un cambio manuale sarebbe un vantaggio! :-D
poi adesso a parlare bene del diesel ci vorrebbe proprio una bella fantasia...
 

serg7

TCI Advanced Member
Registrato
1 Novembre 2015
Messaggi
266
Piaciuto
0
a parte che confrontare un diesel con un ibrido Toyota è come confrontare la lana con la seta oppure il medioevo con il rinascimento... è la prima volta che sento dire che un cambio manuale sarebbe un vantaggio! :-D
poi adesso a parlare bene del diesel ci vorrebbe proprio una bella fantasia...
Posso ringraziarti? Molto di quel che ho imparato è leggendo i tuoi vari post sulla guida ibrida.

Memento Audere Semper
 

Deltaplano

TCI Advanced Member
Registrato
2 Febbraio 2016
Messaggi
183
Piaciuto
2
Località
Bologna
è stato bello finché è durato... ma è colpa mia che provocavo: osavo sostenere che le gomme larghe sono più sicure e che con i fari xeno si vede meglio che con gli originali. quasi un criminale insomma.
 

Ivan66

TCI Advanced Member
Registrato
7 Settembre 2014
Messaggi
277
Piaciuto
0
Località
La Morra
a parte che confrontare un diesel con un ibrido Toyota è come confrontare la lana con la seta oppure il medioevo con il rinascimento... è la prima volta che sento dire che un cambio manuale sarebbe un vantaggio! :-D
poi adesso a parlare bene del diesel ci vorrebbe proprio una bella fantasia...
Riguardo al cambio manuale mi riferivo al piacere di guida ....
In ogni caso per lavoro guido mezzi pesanti , con cambio automatico
che si può convertire in semiautomatico a gestione manuale .
Tempo fà tecnici della Scania ci hanno sottoposto a dei test di guida
ed il risultato è stato che controllando personalmente le cambiate
ottenevo medie sui consumi migliori dei miei colleghi che usavano
l'automatico , per quanto sofisticata possa essere , l'elettronica
attuale non è ancora ai livelli del cervello umano :wink_smil
 

serg7

TCI Advanced Member
Registrato
1 Novembre 2015
Messaggi
266
Piaciuto
0
Riguardo al cambio manuale mi riferivo al piacere di guida ....
In ogni caso per lavoro guido mezzi pesanti , con cambio automatico
che si può convertire in semiautomatico a gestione manuale .
Tempo fà tecnici della Scania ci hanno sottoposto a dei test di guida
ed il risultato è stato che controllando personalmente le cambiate
ottenevo medie sui consumi migliori dei miei colleghi che usavano
l'automatico , per quanto sofisticata possa essere , l'elettronica
attuale non è ancora ai livelli del cervello umano :wink_smil
Il piacere di non dover fare 1-2-31-2-3-4-1-2 non ha prezzo. Non comprerei più una macchina con cambio manuale

Memento Audere Semper
 
Registrato
5 Gennaio 2016
Messaggi
2
Piaciuto
0
Località
trieste
consumi auris diesel 1.6 D-4D

auris 16 diesel in città con piede vellutato fatica ad arrivare a 15km.l. da questo lato sonorimasto piuttosto deluso dal nuovo motore diesel
 
Alto