Tutorial Trucchi e astuzie (Tips & Tricks)

Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.

The Tramp

TCI Top Member
Registrato
3 Marzo 2005
Messaggi
5,539
Piaciuto
7
Età
55
Località
Torino
Prima di partire:
La Prius è un po come windows, che devi premere START prima di spegnerlo, ovvero, prima di partire occore premere il freno. :laughing1

Anzi, è buona norma usare il freno ogni volta che si usa il joystick, fatta eccezione quando si passa da D a B o viceversa.

Se non vuoi che il motore parta perché sei in garage o altri motivi, hai 10 secondi per premere EV per impedire la partenza del motore termico. Ovviamente devi avere abbastanza carica in batteria altrimenti l'azione viene rifiutata.

A freddo:
Il programma ecologico della Prius vuole che i catalizzatori si scaldino prima possibile; per il primo minuto il motore girerà molto ricco in miscela e a valvole ritardate in modo che la benzina vada a scaldare in tempo record i catalizzatori. Durante questa fase, conoscuta anche come S1, il movimento dell'auto è garantita quasi esclusivamente dalle batterie, ed è un bene, durante questo periodo, di essere leggeri sull'acceleratore alfine di non stancare troppo le batterie. Anzi, i guru giapponesi del consumo consigliano di lasciare l'auto ferma in questo minuto.

Notare che se il clima è acceso e fa freddo, la macchina non si spegne una volta terminata la fase 1.

Riscaldamento del motore:
Nella seconda fase, la macchina si comporta normalmente, finché non raggiunge una temperatura di 70 gradi. Dopodiché, a basse velocità (sotto i 60 km/h) si rifiuta di spegnersi finché non si porta la macchina all'arresto (a anche a passo d'uomo, senza accelerare) per una decina di secondi, dove il sistema fa un controllo del mimino prima di spegnere la macchina con un sussulto. (in pratica fa calare i giri finchè non si spegne da sola).

Molti mi chiedono come si fa a sapere di essere in questa fase; ebbene, se stai oltre i 60 km/h non c'e verso di saperlo... :shifty: ma sotto la macchina si rifiuta di fare un glide e, sopratutto, in decelerazione essa consuma un goccino (1.4 l*100 km o superiore)

Una volta che la macchina ha fatto il suo beato controllo, esso si comporta come una vera ibrida. Anche quando ci si ferma a prendere un caffé, la macchina resta in questa nmodalità purché il motore sia rimasto oltre i 70 gradi. Anche scendendo da un colle, con 20 minuti in discesa a motore spento, il motore si raffredda a tal punto che si rifà un controllo appena il motore ha nuovamente raggiunto i 70 gradi e la macchina si ferma a motore acceso.

Il Cruise Control:
Il CC è un aggeggino utile per manetere una determinata velocità disponibile solo col modello 2006. Io l'ho presa all'estero proprio per averlo su una 2004. Sebbene l'auto ha una trentina di CPU a 16 bit e 4 a 32 bit, il CC non è intelligente e quindi l'intelligenza ce la dobbiamo mettere noi. :smile:

Inanzitutto il CC funziona da 40 km/h in su. Inutile quindi settarlo per dare il passo al carro funebre, e non funziona in contemporanea alla modalità EV. Attivando il CC in EV disattiva subito il EV. Inoltre, avendo una velocità preimpostata e si scende sotto i 40 km/h (Telepass, per esempio), la velocità preimpostata viene persa.

Suggerisco, quando si deve riprendere una velocità, di accelerare manualmente alla velocità desiderata prima di premere il reset, altrimenti la stupidità del CC vuole riportarti alla velocità nel breve pempo possibile, chiedendo il massimo alla macchina.

Suggerisco di non usarlo in montagna, per due motivi: sebbene in salita mantiene bene la velocità, in curva, dato che la macchina incontra maggior resistenza dalla curva, il sistema acelera nel bel mezzo dando una senzazione non tanto carina. Il secondo motivo è la discesa, in quanto il stupido CC ha solo il freno motore per rallentare e non gestisce i freni, quindi si rischia di scendere più veloce del desiderato.



Il Display:
Il display è forse più affascinante della macchina stessa :laughing1


Esso permette di vedere, a grandi linee, che cosa sta combinando la macchina coon l'energia a disposizione. Ma vediamo in dettaglio che cosa rappresenta ogni immagine:


Questo appare quando lasciate i pedali oppure frenate. Il sistema fa si che venga richiesto al motore elettrico di generare elettricità e lo immagazzina nelle batterie, col risultato che la macchina viene frenata.


Questo appare quando la macchina decide di avanzare usando solo la potenza elettrica, sia per scelta sua sia per quando avete premuto EV.


Questo appare quando la batteria è sotto tono e il sistema decide di far girare il motore termico a vettura ferma per far caricare le batterie.


Questo è il grafico più comune, appare quando la macchina viene mossa dal motore termico, ma parte della energia viene immagazzinata nelle batterie.


Questo grafico appare quando viene richiesto una buona coppia: il motore genera potenza che manda sia alle ruote che al generatore, ma dal generatore l'energia va direttamente al motore elettrico per dare maggior coppia.


Come sopra, ma non tutta l'energia generata va alle ruote, una parte va comunque finire in batteria.


Questo grafico rappresenta la potenza massima: l'energia che finisce alla ruota arriva sia dal motore termico, sia dal generatore che dalla batteria.

A volte, a velocità statali costanti, questo grafico si alterna a quello della marcia normale: Questo indica che il sistema sta aiutando il motore termico a tenere regimi più bassi per migliorare il consumo.


No, non significa che il sistema è spento, ma questo grafico appare quando si è sotto i 70 km/h e si sfiora l'acceleratore; il sistema non applica più il freno motore ma nemmeno da energia alle ruote: fisicamente l'auto è un folle, a motore spento. Questa chicca viene comunamente chiamato Glide (aliante)


Il Glide:


Modifiche:
Cicalino Cinture:
Bluetooth:
TSC:

In Evoluzione... :dry:

Si ringrazia http://john1701a.com per la concessione delle immagini
 
Ultima modifica:
Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.
Alto