Provata, la mia impressione

uanco

Membro dello Staff
Moderatore
Registrato
18 Novembre 2016
Messaggi
150
Piaciuto
2
Località
Vicenza
Spero non avermi preso una liberta' di troppo aprendo questo thread, vedo che alcuni hanno gia' esternato le loro impressioni nel thread che chiedeva pareri sul touch plus. Avrei piacere leggere le impressioni raccolte in un solo thread in quanto, la C-HR, e' un auto che mi interessa al punto di averla provata due volte. Non mi dispiacerebbe avere i vostri contributi in quanto come "test driver" non sono un granche'.
Sono molto tentato dall'acquisto e penso di definire la questione nel giro di poche ore.


Da dire che io non ho esperienze sulle automobili ibride, per cui potrei dire delle banalita', provengo da un motore diesel 2000 di cilindrata.
L'auto e' una sorta di coupe'/SUV. Le dimensioni sono contenute in lunghezza ma la larghezza e' notevole per un un "suvvino".
Sono 1.87 per 100kili e passa. Dopo avere posizionato il sedile ho trovato subito il posto di guida ideale. Il sedile spinto indietro non ha troppo compresso e compromesso il posto del passeggiero posteriore.
I posti dietro sono sufficienti per due adulti ma non troppo "aperti", i finestrini sembrano due oblo', ci si deve abituare o deve piacere. A me non interessa anche perche' essendo il guidatore non dovro' sedermi dietro.
L'interno e' avvolgente, mi ricorda vagamente la BMW serie 1. Il monitor, 8 pollici, sembra troppo alto ma non lo e'. Al momento in cui guidi non intralcia la vista.
La pensavo piu' rigida a vederla, in realta' gli ammortizzatori sono tarati in modo che le buche, di identita' media, non siano cosi' secche nelle mi schiena.
Silenziosissima, ma -ovvio-, se si preme a fondo lo scooter si sente. Per me comunque non e' rumoroso da dare dei particolari problemi.


Cosa gli manca? beh... quello che gli manca e' negli optional ma devo dire che male non le avrebbe fatto il posizionamento del sedile motorizzato, le leve stonano in una macchina altamente tecnologica come questa.


Tutto qui?
beh, al momento non ho altro da aggiungere se non dei banali bella, bella e bella. Con le finiture Lounge riesce pure ad essere sobria nonostante le forme siano tutt'altro che tradizionali.
 
Registrato
2 Dicembre 2016
Messaggi
40
Piaciuto
0
Età
46
Località
Molfetta
test drive

salve
anch'io ho effettuato il test drive della C HR.
Premetto che provengo da oltre 15 anni auto turbo diesel mediamente con motorizzazioni da 115Cv in su....
Quando ho visto la C HR era un concept, l'ho seguita per circa una 10 di mesi fino a quando il 1° ottobre ho stipulato un contratto per una Style Hybrid.
Dal 1° ottobre fino al 19 novembre giorno in cui ho effettuato il test drive della C HR.
Prima della C HR avevo effettuato il test drive con una RAV 4 sempre ibrida.
Diciamo subito che la C HR sia esternamente che internamente è una gran bella macchina, si lascia notare.
Ricorda tanto la Lexsus ns 300 ma ancor più aggressiva.
E' stato amore a prima vista .
Una volta salito a bordo ho percepito quella sensazione di tranquillità e sicurezza nonché silenziosità .
Dopo aver fatto qualche km quei tutto in modalità elettrica ho chiesto all'addetto alle vendita che avrei voluto "sfotterla" per capire le razioni di accelerazione considerato il mio stile di guida in quanto proveniente da vetture prevalentemente turbo diesel da 130Cv dove la spinta si sente e come...
Ecco che dopo aver spinto il piede sull'acceleratore vedi sbalzare su il conta giri e senti l'effetto scooterone nonché' il tachimetro salire velocemente.
La spinta non c'e' , non c'e' il turbo, ma la progressione veloce sempre nella sua tranquillità c'e' , si vede.
E' un SUV , ibrido, e bisogna iniziare a ragionare come lui ci porta a fare, grazie anche alle info riportate sul suo gran bel display da 8" e motore ibrido davvero buono e pacato al momento giusto e col piede giusto.
Sempre tenendo gli attributi nascosti e che vengon fuori quando si vuole osare tralasciando pero' a quel punto i consumi.
Lo sterzo poi? la sterzata è una favola, sembra un go kart.
Pensavo fosse più piccola ma ha una gran bella careggiata.
Nella retromarcia si va solo di telecamera perché per il fatto che sia una suv/ coupé e con i vetri privacy è indispensabile prendere confidenza solo con telecamera posteriore e specchietti laterali.
Bene ho fatto a richiedere il pacchetto Tech con i sistemi di sicurezza degli angoli cechi.
Anche il fatto di aver scelto di inserire (nel modello da me ordinato) i sensori di parcheggio anteriori perché effettivamente il musone della C HR è bello alto , imponente , un'assistenza al momento del parcheggio nella parte anteriore ci voleva proprio .
L'unico dubbio che ho e nell'optional del navigatore che ho fatto mettere con €1.100 il with go 2 plus (con wifi) anziché mettere l'impianto JBL.... spero di non pentirmene .
Avere un auto da 30 mila euro e navigare con l'Iphone non mi sembrava il caso.
Adesso mi domando chissà come sarà l'impianto stereo no jbl? :rm_shifty
Non sono esigente, ma spero che qualitativamente quello di serie si almeno soddisfacente.

Che dire il test drive è andato alla grande una bella percentuale in modalità elettrica, praticamente tutto il centro storico ben oltre 3 km..
Ti rendi conto quando sei in centro , incolonnato non coNsumi NULLA !
NO STESS CAMBIO
NO STESS FRIZIONE
SILENZIO ASSOLUTO
RELAX TOTALE.

spero arrivi presto :wub::wub::wub:
 
Registrato
18 Novembre 2017
Messaggi
1
Piaciuto
0
Località
siracusa
Test Drive ok Ma....

[HR][/HR]Salve, Oggi ho provato la C-HR, è un macchinone, bella, leggera, silenziosa, un dubbio mi assale: in famiglia siamo in 5, 2 adulti e 3 bambini di 4, 6 ed 8 anni, non considerando che mia moglie dietro non vedeva nulla, e che i bambini si sono addormentati, vi volevo chiedere per una faglia in crescita come la mia, secondo voi la C-HR è un automobile che consiglieresti a vostro fratello o per esigenze di spazio consigliereste una vettura come la Niro? ( anche essa provata, con una buona valutazione da parte mia). Come prezzo siamo li lì, 24500 C-HR, 26000 miro. Vi ringrazio anticipatamente.
 

ss1900

TCI Advanced Member
Registrato
23 Ottobre 2017
Messaggi
109
Piaciuto
7
Località
roma
[HR][/HR]vi volevo chiedere per una faglia in crescita come la mia, secondo voi la C-HR è un automobile che consiglieresti a vostro fratello o per esigenze di spazio consigliereste una vettura come la Niro?
Sinceramente , per le tue esigenze , ti sconsiglio vivamente la C-HR sia per lo spazio a disposizione che per il costo .
Credo che per ,circa 30.000€ , qualche auto piu' spaziosa e vivibile ci sia .
:wink_smil
 

Curvatorcortese

TCI Junior Member
Registrato
13 Aprile 2019
Messaggi
11
Piaciuto
0
Età
62
Località
Roma
L'ho provata anch'io, dopo averla acquistata.
E' stato amore a... seconda vista, ovvero mi ci sono voluti alcuni mesi per digerirne le ardite e moderne linee, poi l'amore è cresciuto a tal punto che meno di un mese fa siamo andati con mia moglie in una concessionaria, abbiamo aperto le portiere di un modello superaccessoriato e l'amore è scoccato subito, sedendoci immediatamente al tavolo del simpaticissimo venditore per l'acquisto; acquisto peraltro assai invogliato da una supervalutazione dell'usato e da tante altre allettanti offerte.
La prova pratica, avvenuta diversi giorni dopo aver firmato il contratto, ha confermato poi la bontà della scelta.
E' stato come salire al comando di un aereo, con una plancia apparentemente simile, ma è stato facile, come se l'avessimo sempre usata, anche nel fare manovra. Stesse sensazioni per mia moglie.
Abbiamo solo avuto una gran voglia di usare il piede sinistro ma, ben messi in guardia dall'accompagnatore, non abbiamo commesso l'errore madornale di cercare la frizione; la mano destra, ugualmente, non ce l'ha fatta a stare sul volante, appoggiandosi sul cambio e resistendo a stento a muoverlo, trovando soddisfazione solo nel pigiare il pulsantino per portarla in "freno motore", per poi tornare in "drive" un po' a malincuore.
Unico neo: la visuale posteriore, che rende impensabile guidarla in retromarcia senza prevedere la telecamera posteriore.
Non si vede proprio un tubo dietro, senza la provvidenziale telecamera. Ma il resto, che meraviglia.
Ti vien voglia di portarla con dolcezza, nel silenzio più totale, godendo anche di questo aspetto.
Non vedo l'ora di imparare a veleggiare.
Per ora le sigle che usate, SOC, ICE e tutte le altre... sono un po' di arabica pregnanza, ma ben presto ne verrò a capo.
Il giorno 7 maggio sarà un giorno di festa e la sera brinderò alla salute vostra e mia, ed anche alla salute del mio nuovo gioiello del Yamato.
 
Ultima modifica:
Alto