[problemi] TOYOTA YARIS 1.0 5p benzina (2015 - euro 6)

Registrato
15 Ottobre 2014
Messaggi
27
Piaciuto
0
Località
roma
Ciao a tutti
sono Luca, mi sono appena inscritto al forum.

Sono possessore di una nuova TOYOTA YARIS 1.0 5p benzina (2015 - euro 6)
volevo sapere se c'erano altre persone qui che avevano acquistato questo veicolo?
Lo chiedo perchè la mia macchina presenta il seguente difetto:
dopo circa 300km ha cominciato ad avere dei piccolissimi sobbalzi, soprattutto a bassi regimi (per esempio 2500/3000 giri, in 4, ma anche in terza).
sembrano quasi mancanza di carburante, o di 'aria'. come se tirasse leggermente indietro.
Perdonate il mio linguaggio poco tecnico.
Andando veloce, si percepisce pochissimo.
Il difetto si sente bene, premendo appena l'acceleratore, erogando il minimo di benzina. Facendo lunghi percorsi in lenta accelerazione.
Ho fatto vedere la macchina a due officine toyota.
La prima (dove l'ho acquistata) mi ha risposto (dopo averla provata), che "tutte le mille hanno il motore un pò ballerino, vai tranquillo è apposto". :blink::cray:
Non contento sono andato in un'altra officina toyota ed ho insistito per fare un controllo con il software di diagnosi.
Anche se inizialmente non volevano, alla fine, il capo officina (molto gentile) con me a bordo, ha testato i 3 cilindri controllando le 'mancate accensioni'.
risutato: dopo 5 minuti : "mancata accensione al primo cilindro"....poi nulla più.
Il capo officina mi ha detto che non era significativo come errore...se ce ne fossero stati tanti allora si poteva indagare.
Mi ha consigliato di fare 2000/3000 km e di ritornare se sento ancora quello che io ho definito difetto, che per lui non c'è.
Me ne sono andato sconsolato, non sapendo cosa fare. :no:
Ho chiamato toyota italia che mi ha detto:"sul suo modello non abbiamo segnalazioni di nessun tipo", si rivolga alla concessionaria dove ha acquistato il veicolo.

Leggevo delle vecchie 1.0 con problemi di vuoti...
IL capo officina mi ha detto che il motore della mia macchina è identico a quello delle precedenti. Quindi mi sono preoccupato assai. Aiutooooo!!!
che faccio? non esiste la possibilità di ridare indietro il veicolo (formula soddisfatti o rimborsati)? mi sa di no vero?

La cosa allucinante di tutta questa faccenda è che in tutte e due le officine, ho avuto la sensazione di esser preso per stupido. Quando gli ho parlato di problemi motore sulle vecchie yaris mille, non ne sapevano nulla.
Che brutto essere trattati così.
Questo atteggiamento poteva funzionare quando internet non c'era.
In più, la cosa che ho ripetuto loro più volte, è che di certo non mi sarei scomodato se la macchina andava bene.
grazie per avemi letto. Se avete notizie a riguardo sono qui.
grazie mille ancora
Luca
 
Ultima modifica:

lele61

TCI Advanced Member
Registrato
15 Ottobre 2007
Messaggi
879
Piaciuto
4
Località
Verona
. . .
dei piccolissimi sobbalzi, soprattutto a bassi regimi (per esempio 2500/3000 giri, in 4, ma anche in terza).
sembrano quasi mancanza di carburante, o di 'aria'. come se tirasse leggermente indietro.
. . .
non è che è semplicemente l'intervento del cut-off ?

Cioè se rilasci l'acceleratore interviene il taglio del carburante ed effettivamente senti come se leggermente frenasse
poi, appena schiacci ancora, riprende

Hai la possibilità di verificare il consumo istantaneo col CdB ?
 
Registrato
15 Ottobre 2014
Messaggi
27
Piaciuto
0
Località
roma
non è che è semplicemente l'intervento del cut-off ?

Cioè se rilasci l'acceleratore interviene il taglio del carburante ed effettivamente senti come se leggermente frenasse
poi, appena schiacci ancora, riprende

Hai la possibilità di verificare il consumo istantaneo col CdB ?
ciao lele
ho capito cosa intendi.
Il problema è che l'acceleratore io non lo rilascio, lo premo appena per viaggiare nel traffico cittadino e il difetto viene fuori.
Per me potrebbe anche essere il cutoff, che a bassi regimi, "svalvola".
Il problema è che se accelero di più vado troppo forte per il traffico in cui mi ritrovo ogni giorno.
Il consumo istantaneo con il computer di bordo?si certo posso controllare...se non ricordo male sta sui 4,7 - 5,0 in città...
appena prendo l'autostrada va a 5,5. Ma indagherò meglio.
che consigli puoi darmi?
quello che ho notato, è che mi sembra consumi di più della mia vecchia 1.3 (yaris sol a benzina del 2010).
 

lele61

TCI Advanced Member
Registrato
15 Ottobre 2007
Messaggi
879
Piaciuto
4
Località
Verona
ciao lele
ho capito cosa intendi.
Il problema è che l'acceleratore io non lo rilascio, lo premo appena per viaggiare nel traffico cittadino e il difetto viene fuori.
Per me potrebbe anche essere il cutoff, che a bassi regimi, "svalvola".
Il motore tre cilindri 1.0 della Yaris è Daihatsu, come quello che ho io sulla Cuore.
Sinceramente gli unici sussulti che posso percepire sono quelli che dicevo legati al cut-off.

Il cut-off si attiva in rilascio (piede sollevato) e se i giri motore sono maggiori di 1.600-1.700 circa
Lo vedi perchè il consumo istantaneo va a zero.
Sto parlando di consumo istantaneo, no del consumo medio.
Io sul CdB della Cuore ho la possibilità di visualizzarlo, non so se su Yaris si può.

In questa fase senti la macchina come se stesse leggermente frenando. D'altra parte il motore gira trascinato ed oppone resistenza.
Si disinserisce quando premi anche leggermente l'acceleratore oppure quando vai sotto i 1.000 giri (non ricordo di preciso se sono 1.000 o qualcosa di più)

In quei decimi di secondo è normale che non giri liscio-liscio, ma solo per frazioni di secondo e solo in queste condizioni

Altro non saprei dire :wacko: :wacko: :wacko:
 
Registrato
15 Ottobre 2014
Messaggi
27
Piaciuto
0
Località
roma
Il motore tre cilindri 1.0 della Yaris è Daihatsu, come quello che ho io sulla Cuore.
Sinceramente gli unici sussulti che posso percepire sono quelli che dicevo legati al cut-off.

Il cut-off si attiva in rilascio (piede sollevato) e se i giri motore sono maggiori di 1.600-1.700 circa
Lo vedi perchè il consumo istantaneo va a zero.
Sto parlando di consumo istantaneo, no del consumo medio.
Io sul CdB della Cuore ho la possibilità di visualizzarlo, non so se su Yaris si può.

In questa fase senti la macchina come se stesse leggermente frenando. D'altra parte il motore gira trascinato ed oppone resistenza.
Si disinserisce quando premi anche leggermente l'acceleratore oppure quando vai sotto i 1.000 giri (non ricordo di preciso se sono 1.000 o qualcosa di più)

In quei decimi di secondo è normale che non giri liscio-liscio, ma solo per frazioni di secondo e solo in queste condizioni

Altro non saprei dire :wacko: :wacko: :wacko:
si sulla yaris c'è anche quello istantaneo.
ti ringrazio per la segnalazione, ma allora mi viene da pensare che forse non è il cut-off.
Solo erogando benzina (premendo e tenedo premuto l'acceleratore), si percepisce questo sobbalzo, ma non all'inzio dell'erogazione
Per esempio, metto una terza e dolcemente accelero per poi rimanere sui 2500/3000giri, li lo fa sempre. Appena stacco l'acceleratore scompare. Quindi per quello che ne so di motori (cioè nulla :smile:) attribuisco il problema al dibimetro(?) corpo farfallato(?) candele(?) filtro dell'aria(?) ....
boh?
ps.ho cambiato anche benzinaio (su consiglio del capo officina che riteneva potesse essere la benzina sporca) senza ottenere cambiamenti.
 
Registrato
15 Ottobre 2014
Messaggi
27
Piaciuto
0
Località
roma
Una marcia in meno e aceleratore un po più pigiato e risolvi

Tanto il consumo resta uguale
si ci avevo pensato.

rivolgendomi a toyota, resta il fatto che se ha creato un motore che va da 0 a 100, perchè non posso utilizzarlo come meglio credo, invece di adeguarmi? Capisco fosse una macchina vecchia, e anche li non ci starei, ma è nuova, con motore euro 6 super compresso (e per me questo è il vero problema) con centralina che regola e controlla ogni cosa, aggiungo che per me toyota è sinonimo di qualità e quindi proprio non ci sto. :no:
La vorrei guidare come ho sempre guidato tutte le altre macchine che ho avuto, col piacere di restare sovrappensiero, intento alla guida si, ma senza esssere richiamato da microvibrazioni, o sobbalzi continui.
Anche se ha 51Kw, è pur sempre una mille, Se volevo correre prendevo un'altra macchina.:smile:
Aggiungo che provengo da una toyota yaris 1.3 sempre a benzina del 2013 (euro 4). Questo difetto quel motore non l'aveva.
ok era un 4 cilindri mentre la 1.0 ne ha 3. Ma per come la vedo io, se dovessi fare 2 motori, li farei perfetti entrambi senza costringere i miei clienti ad adeguarsi, trovando degli escamotage.
Perdona lo sfogo rivolto a Toyota.
Grazie comunque per aver risposto.:smile::63:
 

sventrax

TCI Top Member
Registrato
28 Agosto 2013
Messaggi
1,236
Piaciuto
1
Località
comolake
No, forse non mi sono spiegato

Non e' che devi andare più forte

Al posto di andare a 50kmh in quinta ci vai in quarta, in terza, in seconda, al fine di premere a sufficienza l'aceleratore in modo da avere la farfalla un po più aperta e quindi un flusso di aria più stabile oltre che abbondante ed una maggiore efficienza del motore.


Non c'entra auto vecchia o nuova,

C'entra l'usare in modo sensato la vettura ed adattare la tecnica di guida alle caratteristica della vettura.

E' sbagliato pretendere che l'auto funzioni correttamente usandola nel modo errato, non e' il veicolo che deve adeguarsi ma il guidatore che adotta la corretta tecnica di guida
 
Registrato
15 Ottobre 2014
Messaggi
27
Piaciuto
0
Località
roma
No, forse non mi sono spiegato

Non e' che devi andare più forte

Al posto di andare a 50kmh in quinta ci vai in quarta, in terza, in seconda, al fine di premere a sufficienza l'aceleratore in modo da avere la farfalla un po più aperta e quindi un flusso di aria più stabile oltre che abbondante ed una maggiore efficienza del motore.


Non c'entra auto vecchia o nuova,

C'entra l'usare in modo sensato la vettura ed adattare la tecnica di guida alle caratteristica della vettura.

E' sbagliato pretendere che l'auto funzioni correttamente usandola nel modo errato, non e' il veicolo che deve adeguarsi ma il guidatore che adotta la corretta tecnica di guida
si in parte condivido ciò che dici. solo in parte :wink_smil
Comunque ho provato stamane, nel solito percorso da casa a lavoro, a mettere in pratica il tuo consiglio
Lli dove mettevo una quarta ho messo una terza e così via.
Risultato : (dati da CdB istantaneo)
in 4 (a 65km orari), consumo 4,3l/100km,
in 3 (alla stessa velocita) consumo 5l/100km.
Diciamo che su un percorso di 32 km la differenza sui consumi c'è. E se ho comprato una 1.0 dando indietro una 1.3 era per consumare di meno :blink:
Non ho mai parlato di utilizzare la macchina nel modo errato.
Ho utilizzato svariate macchine (e furgoni), per lavoro e per diletto. Posso dirti che questa è la prima auto con questi 'problemi' (per giunta nuova, per giunta con un passato -le vecchie 1.0toyota- con problemi legati a centraline e vuoti di erogazione).
Posso dire che forse, rileggendo ciò che dici, uno come me che ha fatto sacrifici per acquistarla, non potendo ridalra indietro si deve rassegnare e quindi, (qui condivido il tuo pensiero) per non deprimersi, si deve adattare alle 'caratteristiche' (leggasi errori di progettazione) della vettura:blink: Non lo trovo corretto.
comunque tra nemmeno 1000 km ho raggiunto i fatidici 3000km. Poi devo portarla in officina per farla controllare (così mi è stato detto dal concessionario). Li chiederò lumi... e deciderò di conseguenza che fare.
grazie per le info.
L
 
Ultima modifica:

lele61

TCI Advanced Member
Registrato
15 Ottobre 2007
Messaggi
879
Piaciuto
4
Località
Verona
. . .
Posso dirti che questa è la prima auto con questi 'problemi' (per giunta nuova, per giunta con un passato -le vecchie 1.0toyota- con problemi legati a centraline e vuoti di erogazione).
. . .
il 3 cilindri Daihatsu è un motore che di suo non ha problemi di questo tipo

anche considerando che la Cuore ha un peso notevolmente inferiore alla Yaris e quindi le prestazioni sono più briose e la macchina ne risulta alquanto vivace, non credo che le caratteristiche si perdano così tanto

bene, sulla mia Cuore la progressione anche da bassi, bassissimi regimi (al limite del battito in testa) è costante e regolare, senza buchi e strattonamenti, anche con marce alte.

quindi credo che la tua effettivamente abbia qualche cosa che non va, il tuo meccanico accennava al filtro benzina.
magari da pulire se hai rifornito con benzina di bassa qualità o in una pompa che era appena stata rifornita dalla autocisterna (si mettono in circolo i sedimenti)

ma il frullino è uno dei migliori motori in circolazione.
Quando fu presentato, qualche anno fa, ha vinto il premio come miglior motore della sua categoria

abbi fiducia, si risolverà


PS
in 4 (a 65km orari), consumo 4,3l/100km,
ai 65 Km/h (in piano) io tengo tranquillamente anche la 5a, e non ho problemi di nessun tipo
certo, se devo riprendere velocemente scalo marcia, ma nella marcia costante la 5a ci sta
 
Ultima modifica:
Registrato
15 Ottobre 2014
Messaggi
27
Piaciuto
0
Località
roma
il 3 cilindri Daihatsu è un motore che di suo non ha problemi di questo tipo

anche considerando che la Cuore ha un peso notevolmente inferiore alla Yaris e quindi le prestazioni sono più briose e la macchina ne risulta alquanto vivace, non credo che le caratteristiche si perdano così tanto

bene, sulla mia Cuore la progressione anche da bassi, bassissimi regimi (al limite del battito in testa) è costante e regolare, senza buchi e strattonamenti, anche con marce alte.

quindi credo che la tua effettivamente abbia qualche cosa che non va, il tuo meccanico accennava al filtro benzina.
magari da pulire se hai rifornito con benzina di bassa qualità o in una pompa che era appena stata rifornita dalla autocisterna (si mettono in circolo i sedimenti)

ma il frullino è uno dei migliori motori in circolazione.
Quando fu presentato, qualche anno fa, ha vinto il premio come miglior motore della sua categoria

abbi fiducia, si risolverà


PS


ai 65 Km/h (in piano) io tengo tranquillamente anche la 5a, e non ho problemi di nessun tipo
certo, se devo riprendere velocemente scalo marcia, ma nella marcia costante la 5a ci sta
lele, incrocio le dita. Perchè davvero non so come muovermi.
Confido nei meccanici toyota o alla peggio (spero di no!) in un cambio auto. (magari tornando al 1.3 nuova serie)
 

sventrax

TCI Top Member
Registrato
28 Agosto 2013
Messaggi
1,236
Piaciuto
1
Località
comolake
C'e' anche una cosa da tenere conto.

Lo stesso motore in configurazione euro 4 funziona meglio dello stesso in versione euro5 che a sua volta sara' più gradevole dell'euro 6.

Non ci sono storie, questo e' un problema serio, e perdipiu' non e' facilmente risolvibile o forse e' proprio irrisolvibile.
 

joedellosso

TCI Top Member
Registrato
29 Luglio 2013
Messaggi
1,061
Piaciuto
1
Località
Salerno
Se è un problema di euro6 rispetto all'euro 5 allora c'è un problema di mappatura che probabilmente potrebbe essere risolta in un futuro aggiornamento da parte toy.
Sono propenso anch'io o a benz sporca o filtro benz.
Per quanto riguarda i consumi, io tutt'oggi ho la 1.3 del '10 e sicuramente è la meglio riuscita tra i motori a benz x quanto riguarda i consumi anche in qualche caso meglio del 1.0 3 cilindri. Questo perché la yaris del 10 era più piccola dell'attuale, e aveva le marce più lunghe ed inoltre in generale i consumi sono più favorevoli nei modelli avente motori proporzionali alla massa della vettura è per i rapporti del cambio. Avere un motore più potente e con rapporti lunghi significa accelerare meno a parità di carico e tenere un regime inferiore del motore a parità di velocità quindi i consumi diventano più bassi. Nel traffico, a motore al minimo, le cose cambiano perché tenere il regime a 800 giri senza carico per entrambi i motori significa che i Pistoni più grandi pompano più aria e hanno bisogno di più benzina.
 
Registrato
15 Ottobre 2014
Messaggi
27
Piaciuto
0
Località
roma
Se è un problema di euro6 rispetto all'euro 5 allora c'è un problema di mappatura che probabilmente potrebbe essere risolta in un futuro aggiornamento da parte toy.
Sono propenso anch'io o a benz sporca o filtro benz.
Per quanto riguarda i consumi, io tutt'oggi ho la 1.3 del '10 e sicuramente è la meglio riuscita tra i motori a benz x quanto riguarda i consumi anche in qualche caso meglio del 1.0 3 cilindri. Questo perché la yaris del 10 era più piccola dell'attuale, e aveva le marce più lunghe ed inoltre in generale i consumi sono più favorevoli nei modelli avente motori proporzionali alla massa della vettura è per i rapporti del cambio. Avere un motore più potente e con rapporti lunghi significa accelerare meno a parità di carico e tenere un regime inferiore del motore a parità di velocità quindi i consumi diventano più bassi. Nel traffico, a motore al minimo, le cose cambiano perché tenere il regime a 800 giri senza carico per entrambi i motori significa che i Pistoni più grandi pompano più aria e hanno bisogno di più benzina.
ciao Joedellosso
ho provato a cambiare 3 benzinai. Ho fatto sempre 30 euro e consumato tutto, fino alla riserva, prima di rifare altri 30euro...non è cambiato nulla.
Anche stasera tornando a casa, il 'sobbalzo' lo ha fatto. E' una mancanza di fluidità a bassi regimi. Condivido ciò che dici: "occorre più benzina per mantenere bassi regimi con i pistoni più grandi".

ps.non so se è normale, con il 1.3 che avevo non succedeva, ho notato che con la 1.0 se metto in folle, mentre sono in marcia (da CdB istantaneo), continua a consumare, invece di azzerarsi. Quando mi fermo, sempre in folle, il CdB mi riporta dati sconcertanti, passa da 1,2 a 59l/100km in un attimo, poi si azzera e ci rimane. Magari è normale, ma a me sembra strano.

ciao
Luca
 

BigToyota

TCI Top Member
Registrato
17 Ottobre 2011
Messaggi
3,677
Piaciuto
46
Località
Foggia
Luca, credo che siai tutto abbastanza normale; bisogna solo adeguarsi al cambiamento comportamentale tra un quattro ed un tre clindri.
Poi, (io ce l'ho sulla Yaris, anzi su due Yaris) il 1.000 3 cilindri è un gran motore, affidabile e pronto, ma pigro.
IL quattri cilindri, ce l'ho sull'Auris ed è un'altro tipo di motore.
Ecco è questa pigrizia, caratteristica intrinseca dei 3 cilindri, della corsa delle bielle/stantuffi,ecc...è questa che ti fa collegare alla centralina, il cervello in attesa di una risposta di prestazione, ma che il motore non da, sincronizzato alla attesa di chi guida.
In pratica, cervello, piede e prestazioni sono ora per te fuori sincronismo, ma è tutto normale.

C'è da farsi solo il nuovo "baricentro" comportamentale del nuovo mezzo.
Poi ne apprezzerai molto le peculiarità, e la generosità globale, del millino Toyota.

Un po' è legato agli inizi, l'ho notato in maniera evidente sulle due Yaris, un po' l'Euro 6 tappa qualcosa ma è così, alla fine ne sarai molto soddisfatto.

L'unica cosa che mi sento di dire è questa: un 1.000 non sempre consuma meno di un 1.300.
Io con l'Auris 1.300 arrivo a punte di 18,5 km/litro.
Si è vero con il 1.000 sulla Yaris faccio qualcosa di meglio (io controllo i consumi solo i primi 500 km, poi o consuma o non consuma quella è la macchina) ma parliamo di 100/200 km in più o in meno all'anno.
Un 1.000 rispetto al 1.300, non sempre è la scelta più economica ai fini dei consumi, basta solo il fatto dei numeri di giri a cui bisogna guidarle.

Alla fine del mio ragionamento, statti tranquillo, hai uno dei motori (adesso) più affidabili tra quelli in commercio.

E' un po' come i fidanzamenti oppure come il matrimonio; l'amore ti porta a vedere qualcosa di negativo nel partner, nel caso debba finire tutto...almeno potremo dire...io lo sapevo.
Poi invece, non vedi l'ora (dopo tanti anni) che finisca il tormento dell'affidabilità...scherzo!
Ciao
 
Ultima modifica:

joedellosso

TCI Top Member
Registrato
29 Luglio 2013
Messaggi
1,061
Piaciuto
1
Località
Salerno
ciao Joedellosso
ho provato a cambiare 3 benzinai. Ho fatto sempre 30 euro e consumato tutto, fino alla riserva, prima di rifare altri 30euro...non è cambiato nulla.
Anche stasera tornando a casa, il 'sobbalzo' lo ha fatto. E' una mancanza di fluidità a bassi regimi. Condivido ciò che dici: "occorre più benzina per mantenere bassi regimi con i pistoni più grandi".

ps.non so se è normale, con il 1.3 che avevo non succedeva, ho notato che con la 1.0 se metto in folle, mentre sono in marcia (da CdB istantaneo), continua a consumare, invece di azzerarsi. Quando mi fermo, sempre in folle, il CdB mi riporta dati sconcertanti, passa da 1,2 a 59l/100km in un attimo, poi si azzera e ci rimane. Magari è normale, ma a me sembra strano.

ciao
Luca
Bhe evidentemente la benz sporca non c'entra dal tuo ragionamento.

Per i consumi: nel corso del tempo gli indicatori di consumo dei computer di bordo sono cambiati nel senso che le case tendono a tenere nascoste i dati veri.
Una volta i consumi venivano indicati a qualsiasi velocità e quando ci si fermava da l x 100km si passava a l x h (ora) almeno per l'Opel .
Adesso alcune case (come citroen) staccano l'indicatore a 30km/h in giù compreso al minimo mentre altre, come x la yaris 10, l'indicatore non funziona solo quando si passa a 0 km/h ossia ad auto ferma.
Ora non so se per le hybrid o altre Toy più recenti l'indicatore funziona anche a motore al minimo ed ad auto ferma, ma
negli altri casi come ho appena descritto il consumo risulta falsato perché volutamente si vuol nascondere alcune fasi del rilevamento.
In effetti al minimo il consumo di un motore è elevatissimo molto più di quello che si pensa ed è più alto che viaggiare in autostrada a 130.
L'opel che ho consuma dalle 6l ai 7l x 100km mentre al minimo passa ad 1.1l x h che sarebbe più o meno quei 59l x 100km come da te descritto quindi quello che hai detto è normale.
 
Ultima modifica:

lele61

TCI Advanced Member
Registrato
15 Ottobre 2007
Messaggi
879
Piaciuto
4
Località
Verona
ho notato che con la 1.0 se metto in folle, mentre sono in marcia (da CdB istantaneo), continua a consumare, invece di azzerarsi. Quando mi fermo, sempre in folle, il CdB mi riporta dati sconcertanti, passa da 1,2 a 59l/100km in un attimo, poi si azzera e ci rimane. Magari è normale, ma a me sembra strano.

ciao
Luca
se metti in folle . . . certo che consuma, con cosa gira il motore ?
il consumo può andare a zero solo se entra il cut-off, ma devi avere la marcia inserita, stare sopra i 1600-1700 rpm e rilasciare l'acceleratore. Allora l'alimentazione viene tagliata, il motore gira trascinato (senti che da una maggiore forza frenante) ed il consumo è zero. Solo in questa situazione. In tutti gli altri casi il motore gira . . . e consuma

Da fermo il consumo è 99999999999,99999999 periodico litri per cento km. Per convenzione, una volta raggiunto il valore massimo viene forzatamente indicato zero, ma in realtà è infinito.
Quando sei fermo nella divisione lt / km il divisore è zero, quindi il risultato è infinito, per non indicare 99,99 viene messo zero (dopo alcuni secondi)
Pura matematica
 
Registrato
22 Ottobre 2014
Messaggi
21
Piaciuto
0
Località
treviso
stesso macchina stesso problema :frown:

buongiorno a tutti appena iscritta al forum proprio perchè ho letto questa discussione.
io ho acquistato la tua stessa macchina l'8 sett. 2014 yaris 1.0 lounge mod. 2015 benzina

:brucelee::brucelee: ho il tuo stesso identico problema. riscontrato dopo nemmeno 400 km.

come te siamo andati dal concessionario dove l'abbiamo acquistata il quale ( vedendo una donna poi... :blush:smile: mi ha trattato come una scema che non sa guidare la macchina... peccato che sia io che mio papà, che mio moroso a detta sua non sappiamo guidare.. mentre lui la vede " brillante " come tutte le yaris dello stesso modello. inutile dire che
mi sono presa un'arrabbiatura come non mai... e non contenta l'ho provata in un'altra concessionaria per vedere cosa mi dicevano (.... la stessa identica cosa :sick::thumbdown..) e infine l'ho portata dal mio meccanico di fiducia che prepara anche auto sportive , il quale dopo una serie di bestemmie nel provarla mi ha dato il suo responso....

sarai felice di sapere che io e te non siamo malati immaginari, ma semplicemente il motore a 3 cilindri gira così e ce la dobbiamo incartare: alla faccia della spia shift che ti indica quando cambiare.. alla faccia dei consumi .. e alla faccia di tutti i pregi che ti elencano quando la devi comprare e gli esprimi tutti i tuoi dubbi in merito al motore 3 cilindri ( .. che poi in questo caso risultano fondati).

l'unico modo per non sentire tutti i sobbalzi ( non so te ma a me sobbalza pure il sedile oltre al pedale dell'acceleratore...:77:smile:... è quello di tenerla un pò su di giri cambiando marcia intorno ai 300o giri anche se ti sembra di tirarle il collo...

per i vuoti a 100/110 km orari invece non c'è soluzione...

ho proposto anche io di rientrarla per la diesel... me la svalutano di circa 4000 euro + la differenza di prezzo tra la benza e il diesel... come dire ... sono degli str..zi... perdonate il francesismo.


dopo 15 anni di yaris ... ritrovarmi con questa di yaris mi sento veramente avvilita... chi me lo ha fatto fare.. :cray::cray:

siamo ben lontani dal "" piccolo genio""
 

Matteo92

TCI Top Member
Registrato
4 Novembre 2013
Messaggi
1,094
Piaciuto
4
Località
Verona
buongiorno a tutti appena iscritta al forum proprio perchè ho letto questa discussione.
io ho acquistato la tua stessa macchina l'8 sett. 2014 yaris 1.0 lounge mod. 2015 benzina

:brucelee::brucelee: ho il tuo stesso identico problema. riscontrato dopo nemmeno 400 km.

come te siamo andati dal concessionario dove l'abbiamo acquistata il quale ( vedendo una donna poi... :blush:smile: mi ha trattato come una scema che non sa guidare la macchina... peccato che sia io che mio papà, che mio moroso a detta sua non sappiamo guidare.. mentre lui la vede " brillante " come tutte le yaris dello stesso modello. inutile dire che
mi sono presa un'arrabbiatura come non mai... e non contenta l'ho provata in un'altra concessionaria per vedere cosa mi dicevano (.... la stessa identica cosa :sick::thumbdown..) e infine l'ho portata dal mio meccanico di fiducia che prepara anche auto sportive , il quale dopo una serie di bestemmie nel provarla mi ha dato il suo responso....

sarai felice di sapere che io e te non siamo malati immaginari, ma semplicemente il motore a 3 cilindri gira così e ce la dobbiamo incartare: alla faccia della spia shift che ti indica quando cambiare.. alla faccia dei consumi .. e alla faccia di tutti i pregi che ti elencano quando la devi comprare e gli esprimi tutti i tuoi dubbi in merito al motore 3 cilindri ( .. che poi in questo caso risultano fondati).

l'unico modo per non sentire tutti i sobbalzi ( non so te ma a me sobbalza pure il sedile oltre al pedale dell'acceleratore...:77:smile:... è quello di tenerla un pò su di giri cambiando marcia intorno ai 300o giri anche se ti sembra di tirarle il collo...

per i vuoti a 100/110 km orari invece non c'è soluzione...

ho proposto anche io di rientrarla per la diesel... me la svalutano di circa 4000 euro + la differenza di prezzo tra la benza e il diesel... come dire ... sono degli str..zi... perdonate il francesismo.


dopo 15 anni di yaris ... ritrovarmi con questa di yaris mi sento veramente avvilita... chi me lo ha fatto fare.. :cray::cray:

siamo ben lontani dal "" piccolo genio""
Ciao menogiada.. visto che hai il 1.0 lounge volevo chiedere una cosa.. ha la chiave chiudibile? ah sono indeciso se acquistare il 1.0 o il 1.3 ma leggendo questo post mi viene il dubbio.. proverò il 1.0 in concessionaria e poi deciderò.. e..come va coi consumi sul misto? (io non faccio molta città) Grazie..
 
Registrato
22 Ottobre 2014
Messaggi
21
Piaciuto
0
Località
treviso
Onestamente con i consumi non ci ho capito molto visto che devo modificare il mio modo di guidare.. credo stiamo sui 18 cmq... ho la chiave chiudibile me l'hanno data di serie cosi... secondo me se non fai città il 3 cilindri lo sfrutti meglio... a mio avviso ha bisogno di essere guidato con verve ... la città e le colonne non ti danno possibilità di sfogo. . Il 1.0 ha un bello spunto a dire il vero il 1.3 non sono riuscita a provarlo e non saprei
 
Alto