Consumi della versione turbo 1200

antospedico

TCI Junior Member
Registrato
3 Febbraio 2018
Messaggi
14
Piaciuto
0
Età
44
Località
Reggio Calabria
Allora: sono stato in Toyota per segnalare il problema ed il gentilissimo responsabile post vendita si è messo a disposizione per un test con sensore odb collegato ad un tablet.
Dopo una passeggiata di circa 20 kilometri a passo molto blando ( guidavo io ma forse ho sbagliato a guidare così moscio...) misto 70% autostrada-30% urbano il risultato è stato di 16 km/l: non mi convince ma se dice così...
Oggi ore 1830 faccio il pieno con 46 litri tondi tondi accendo la macchina ed il computer mi indica un’autonomia di 489 kilometri ovvero un consumo stimato medio di circa 11 km/l (valore molto lontano dai 16 km/l, se così fosse avrebbe dovuto indicare un’autonomia di circa 740 kilometri).

Il computer sbaglia? Come calcola l’autonomia?

A questo punto seguo il consiglio di un amico meccanico e faccio la misurazione ai primi 100 kilometri percorsi, rifornisco e vedo quanti litri entrano.

Dopodiché scrivo a Toyota Italia e vediamo come finisce questa storia.
 
Ultima modifica:
Registrato
23 Marzo 2019
Messaggi
26
Piaciuto
3
Età
48
Località
Roma
Eccoci qua, a parlare di consumi di un 1.2 turbo.
Il primo pieno, già annunciato da tutti come a dir poco disastroso, ha dato un secco 12,1 km/Lt.
Già dal secondo pieno, ovvero poco oltre i 500 km di vita del mezzo, inizio a stare sui 15,6 km/lt ciclo misto.
In aggiornamento, per i prossimi dati
 

kibasscies

TCI Advanced Member
Registrato
10 Dicembre 2017
Messaggi
205
Piaciuto
7
Località
Italia
Ormai ho imparato a distinguere da lontano un C-HR ibrido da un turbo benzina in autostrada: il primo viaggia quasi sempre in prima corsia a destra a 100 km/h ossessionato dai consumi.
 

Pablo70

TCI Advanced Member
Registrato
28 Dicembre 2017
Messaggi
205
Piaciuto
12
Località
Imola
Kib non sono io stanne certo,:giggle:
in prima corsia io ci sono quando entro o esco dall'autostrada, la uso come una macchina normalissima e mi sono messo dai 19 ai 22 al litro di media e sono lontano anni luce dal Classe A che faceva i 15 scarsi.
Pablo
 

kibasscies

TCI Advanced Member
Registrato
10 Dicembre 2017
Messaggi
205
Piaciuto
7
Località
Italia
Kib non sono io stanne certo,:giggle:
in prima corsia io ci sono quando entro o esco dall'autostrada, la uso come una macchina normalissima e mi sono messo dai 19 ai 22 al litro di media e sono lontano anni luce dal Classe A che faceva i 15 scarsi.
Pablo
Lungi da me l'intenzione di offendere, era solo una battuta atta a sottolineare la maniacale ricerca del risparmio di taluni (anche un paio di miei conoscenti), quando oggigiorno la maggior spesa in autostrada sono purtroppo i pedaggi più che i consumi...
P.S. Il mio chilometraggio medio da oltre una decina d'anni è di 8.000 km/anno, lavorando da casa e usando l'auto solo nei weekend per gite fuoriporta, quindi prevalentemente autostrade e statali, dove sul mio basso chilometraggio non è il consumo la mia maggiore voce di spesa...
 

Pablo70

TCI Advanced Member
Registrato
28 Dicembre 2017
Messaggi
205
Piaciuto
12
Località
Imola
No no scusa tu Kib se ho dato l'impressione di essere offeso ci mancherebbe,
il gioco della ricerca della prestazione chilometrica è durata quattro mesi massimo, poi forse perchè ci ho preso le misure, la uso come un 1800 che con un pò di veleggiamento rende di più ma non mi ritengo un guidatore ibrido, anzi ho il piedino pesantuccio ma ciò nonostante riesco a fare la resa di cui sopra.
Conta poi che ho chiuso il primo anno di Chr con 10000 chilometri spaccati, lavoro praticamente sotto casa e per le lunghe vacanze prendo il volo quindi solo gite al mare nei mesi più caldi questo per dire che non mi cimento in lunghe tratte dove cercare la spremitura del consumo chilometrico che per altro in autostrada non è nemmeno attuabile anzi, è in centro che si raccoglie qualcosa di più.
Forse non ero nemmeno da ibrido ma quella è stata una scelta verde e nulla più.
Pablo
 

kibasscies

TCI Advanced Member
Registrato
10 Dicembre 2017
Messaggi
205
Piaciuto
7
Località
Italia
Come trovi i consumi di questo 1.2 turbo, sempre che tu li osservi?
Viaggiare in modalità sport incide molto su consumi e resa, con il cvt?
Dunque, in quasi due anni di utilizzo ho sempre tracciato i consumi ad ogni rifornimento (sempre pieno-pieno) con l'app Fuelio e questa mi dà una media sull'intera vita del veicolo uguale a 6,4 l/100 km, che significa circa 16 km/l. Il mio chilometraggio è 1/3 città (dove faccio mediamente i 12 km/l) e 2/3 extraurbano (autostrade e statali, dove faccio i 18 km/l).
Il settaggio Sport lo uso solo quelle poche volte che salgo su strade di montagna perché mi permette di affondare meno il pedale dell'acceleratore a parità di ripresa, e quindi avere più trazione a parità di pressione sul pedale: da quanto ho capito, infatti, cambia solo la risposta del pedale acceleratore, cioè con Sport per ottenere la stessa risposta del motore (ossia a parità di giri) devi premere meno l'acceleratore. Quindi secondo me è solo una sensazione di pedale più o meno reattivo, perché a parità di giri motore il consumo dovrebbe teoricamente essere lo stesso. Non sono un esperto ma questo è anche quello che ho letto su altri forum.
 
Registrato
23 Marzo 2019
Messaggi
26
Piaciuto
3
Età
48
Località
Roma
Dunque, in quasi due anni di utilizzo ho sempre tracciato i consumi ad ogni rifornimento (sempre pieno-pieno) con l'app Fuelio e questa mi dà una media sull'intera vita del veicolo uguale a 6,4 l/100 km, che significa circa 16 km/l. Il mio chilometraggio è 1/3 città (dove faccio mediamente i 12 km/l) e 2/3 extraurbano (autostrade e statali, dove faccio i 18 km/l).
Il settaggio Sport lo uso solo quelle poche volte che salgo su strade di montagna perché mi permette di affondare meno il pedale dell'acceleratore a parità di ripresa, e quindi avere più trazione a parità di pressione sul pedale: da quanto ho capito, infatti, cambia solo la risposta del pedale acceleratore, cioè con Sport per ottenere la stessa risposta del motore (ossia a parità di giri) devi premere meno l'acceleratore. Quindi secondo me è solo una sensazione di pedale più o meno reattivo, perché a parità di giri motore il consumo dovrebbe teoricamente essere lo stesso. Non sono un esperto ma questo è anche quello che ho letto su altri forum.
Una descrizione accurata direi,grazie.
In realtà per quel pochissimo che ho potuto vedere nella modalità sport a velocità costante, cambia il numero dei giri,e di li la prontezza dell'acceleratore, ma vorrei marciare ancora un po prima di dare una definitiva idea.
Bella macchina davvero,cmq.
 
Registrato
23 Marzo 2019
Messaggi
26
Piaciuto
3
Età
48
Località
Roma
Dunque, in quasi due anni di utilizzo ho sempre tracciato i consumi ad ogni rifornimento (sempre pieno-pieno) con l'app Fuelio e questa mi dà una media sull'intera vita del veicolo uguale a 6,4 l/100 km, che significa circa 16 km/l. Il mio chilometraggio è 1/3 città (dove faccio mediamente i 12 km/l) e 2/3 extraurbano (autostrade e statali, dove faccio i 18 km/l).
Il settaggio Sport lo uso solo quelle poche volte che salgo su strade di montagna perché mi permette di affondare meno il pedale dell'acceleratore a parità di ripresa, e quindi avere più trazione a parità di pressione sul pedale: da quanto ho capito, infatti, cambia solo la risposta del pedale acceleratore, cioè con Sport per ottenere la stessa risposta del motore (ossia a parità di giri) devi premere meno l'acceleratore. Quindi secondo me è solo una sensazione di pedale più o meno reattivo, perché a parità di giri motore il consumo dovrebbe teoricamente essere lo stesso. Non sono un esperto ma questo è anche quello che ho letto su altri forum.
Dopo 5k km e 6 mesi del mezzo, non riesco ad avere certe medie,così brillanti.
Utilizzo Sport nell'extraurbano perché è vero che l'accelletarore è più pronto, ma utilizza rapporti più alti,quindi trovi sempre il motore ad un n di giri più alto,quindi in coppia.
In città (la mia particolarmente caotica, si fa 11/12) autostrada 130 km/h sui 14, misto extraurbano sui 13.
Nel complesso non male, però rispetto a te meno performante.
Qualche segreto?

P.
 

kibasscies

TCI Advanced Member
Registrato
10 Dicembre 2017
Messaggi
205
Piaciuto
7
Località
Italia
Io uso regolarmente un paio di accorgimenti:
- pressione gomme a 2.5 d'estate e 2.6 d'inverno, anziché i 2.3 consigliati da Toyota (ricontrollata ogni mese e devo dire che solo raramente ho dovuto riassestarla);
- il grosso del consumo si ha ovviamente in accelerazione e specialmente in città: in partenza, anziché premere gradualmente il pedale dell'acceleratore, io do uno strappo di acceleratore secco ma breve, poi rilascio completamente il pedale e infine lo ripremo e lo tengo premuto in modo molto leggero, solo per conservare la velocità già raggiunta con lo strappo iniziale. Guardando la barra del consumo istantaneo sul computer di bordo, noto che essa, dopo l'ovvio (ma breve) strappo iniziale, si mantiene poi su valori bassi, "conservativi" dell'energia cinetica, mentre con una pressione graduale del pedale (anche leggera ma per più tempo) la barra tende a rimanere allungata su consumi più elevati, perché presumo che la farfalla rimanga aperta per più tempo al massimo.

In modo ormai istintivo il mio occhio cade spessissimo sulla barra del consumo istantaneo e quella mi aiuta molto a dosare il piede, che già di mia natura è comunque sempre stato morbido.
 
Registrato
23 Marzo 2019
Messaggi
26
Piaciuto
3
Età
48
Località
Roma
....Il mio chilometraggio è 1/3 città (dove faccio mediamente i 12 km/l) e 2/3 extraurbano (autostrade e statali, dove faccio i 18 km/l)….
Questo non riesco proprio a vederlo neanche per un istante. Se sono in autostrada a 120 con o senza CC, impostazione Eco, fa sui 14,5 max 15,mai arrivato a 18. Extraurbano soffro anche di più, circa 12,5-13 con una guida sportivella, ma nulla di esagerato.
Partiamo intanto dalla pressione delle gomme, e vediamo.

Consigli per autostrada?
 

kibasscies

TCI Advanced Member
Registrato
10 Dicembre 2017
Messaggi
205
Piaciuto
7
Località
Italia
Questo non riesco proprio a vederlo neanche per un istante. Se sono in autostrada a 120 con o senza CC, impostazione Eco, fa sui 14,5 max 15,mai arrivato a 18. Extraurbano soffro anche di più, circa 12,5-13 con una guida sportivella, ma nulla di esagerato.
Partiamo intanto dalla pressione delle gomme, e vediamo.

Consigli per autostrada?
Guarda, sono appena tornato dalle vacanze, ho fatto il pieno poco dopo Ancona e poi ho rifatto il pieno al self vicino casa, a Torino. Avendo viaggiato di notte ho potuto tenere i 130 km/h con cruise control per buona parte dell'itinerario, mi sono fermato in autogrill una volta soltanto. Il computer di bordo, che avevo azzerato al rifornimento, mi ha segnato al secondo pieno una media di 5,6 l/100km, mentre i reali calcolati da Fuelio è stato di 5,7 l/100km, che vuol dire 17,5km/l. Considerando l'aria condizionata costantemente accesa a 23 gradi (ma ho notato che comunque incide in modo trascurabile, incideva molto di più sulla mia precedente tedesca), è un risultato in linea con le mie precedenti rilevazioni. Modalità guida "Normale" (no Eco, no Sport).
 
Registrato
23 Marzo 2019
Messaggi
26
Piaciuto
3
Età
48
Località
Roma
Guarda, sono appena tornato dalle vacanze, ho fatto il pieno poco dopo Ancona e poi ho rifatto il pieno al self vicino casa, a Torino. Avendo viaggiato di notte ho potuto tenere i 130 km/h con cruise control per buona parte dell'itinerario, mi sono fermato in autogrill una volta soltanto. Il computer di bordo, che avevo azzerato al rifornimento, mi ha segnato al secondo pieno una media di 5,6 l/100km, mentre i reali calcolati da Fuelio è stato di 5,7 l/100km, che vuol dire 17,5km/l. Considerando l'aria condizionata costantemente accesa a 23 gradi (ma ho notato che comunque incide in modo trascurabile, incideva molto di più sulla mia precedente tedesca), è un risultato in linea con le mie precedenti rilevazioni. Modalità guida "Normale" (no Eco, no Sport).
ok,recepito,
gonfiare di più le gomme tipo 2.5/2.6 e modalità Normal.
Provo e vediamo,per fine mese avrò un migliaio di km da fare.

Grazie mille!!
 
Alto