Cambio Yaris seconda serie per Yaris 2018: consigli

mr85

TCI Newbe
Registrato
25 Agosto 2018
Messaggi
2
Piaciuto
0
Età
33
Località
Roma
Buongiorno,
ho deciso di vendere la mia Yaris 1.3 SOL benzina (con cambio automatico), immatricolata nel 2010, e di acquistare una nuova auto. Sto valutando varie alternative tra cui la nuova Yaris 2018 e per questo motivo sono qui a chiedere il vostro parere.

Il requisito fondamentale che dovrà essere soddisfatto dalla mia nuova macchina è la presenza del cambio automatico (che per me è molto comodo, poiché vivo a Roma che è piena di semafori). L'unica scelta possibile è pertanto il modello ibrido con motore 1.5.

Guardando le specifiche tecniche sul sito Toyota, mi è venuta qualche perplessità:
1) sembra che il portabagagli sia molto meno voluminoso di quello presente sulla seconda serie (286 l contro 363 l). Con la mia Yaris riesco a mettere 4 trolley (di quelli che possono essere portati come bagaglio a mano sugli aerei) nel portabagagli: secondo voi con la Yaris 2018 riuscirei a fare altrettanto?
2) premesso che sono un profano dell'ibrido, i dati sulle prestazioni della Yaris 2018 mi sembrano peggiorativi rispetto a quelli della mia Yaris: l'accelerazione dichiarata è di poco inferiore (da 0 a 100km in 11,8s anziché in 11,7s) così come la coppia del motore e la velocità massima (165km/h anziché 175km/h). In base alla vostra esperienza di guida, la macchina è scattante e riesce a sostenere in modo dignitoso le salite o, in relazione anche al precedente modello, è poco brillante a vantaggio della riduzione dei consumi (che, nel mio caso, reputo di importanza secondaria)?

Grazie
 

Laevus

TCI Member
Registrato
27 Febbraio 2014
Messaggi
41
Piaciuto
0
Località
Roma
Ho guidato una Yaris Ibrida per 3 anni / 60000km e la considero una vettura eccellente, tecnicamente una generazione avanti a tutte le altre auto di segmento B.

Le prime Yaris HSD sono ormai fuori garanzia e molte hanno doppiato i 100000 km, alcune i 150000. Nessuna segnalazione di guasti ricorrenti, una affidabilità ottima, a livello delle migliori Prius.

1) sembra che il portabagagli ...
2) premesso che sono un profano dell'ibrido, i dati sulle prestazioni ..
1) La batteria di alta tensione è sotto il sedile posteriore, così non è possibile, come nelle Yaris precedenti, far avanzare la seduta per aumentare il bagagliaio. Comunque lo spazio dell'abitacolo è maggiore che nelle versioni precedenti e il volume disponibile nel bagagliaio della versione ibrida è identico a quello delle benzina. La capacità è al livello delle migliori segmento B. Sotto la cappelliera dovrebbero entrare fino a 3 trolley, più qualche borsa morbida.

2) Le prestazioni sono più che adeguate. L'unico limite è che le massime potenze (>70hp) non sono sostenibili per lunghi periodi, perché la batteria tende a scaricarsi e resta disponibile solo la potenza del Termico (75hp). Potrebbe essere una limitazione solo se si volesse percorrere ad alta velocità una lunga salita. In compenso, grazie al grande Range di rapporti forniti dallo eCVT, si arrampica su qualsiasi pendenza sfruttando al meglio tutta la potenza disponibile.
 
Ultima modifica:

BigToyota

TCI Top Member
Registrato
17 Ottobre 2011
Messaggi
3,674
Piaciuto
42
Località
Foggia
E te lo ha detto uno della capitale come te...quindi esperienza vissuta sullo stesso "terreno"...giusto?
:giggle:
 

Laevus

TCI Member
Registrato
27 Febbraio 2014
Messaggi
41
Piaciuto
0
Località
Roma
Sì, sono di Roma, ma la maggior parte dei chìlometri con la Yaris li ho fatti in estraurbano.
Ma va bene dappertutto. Giusto in autostrada ricordarsi che, essendo una segmento B, non potrà mantenere medie di 130 kph con gli stessi consumi e confort di una Prius.
 
Alto