Info Avas su Yaris Ibrid

Blast

TCI Member
Registrato
3 Giugno 2019
Messaggi
25
Piaciuto
0
Età
54
Località
Imola
Direi che DEVE esserci, a meno che le notizie che si leggono in giro siano approssimative e non completamente corrette.

Visto che poi diventa obbligatorio per tutti, anche per le auto più vecchie, se a settembre mi consegneranno l'auto senza AVAS, mi inca@@erò
 

Linus24

TCI Advanced Member
Registrato
15 Aprile 2017
Messaggi
127
Piaciuto
5
Località
Lombardia
Direi che DEVE esserci, a meno che le notizie che si leggono in giro siano approssimative e non completamente corrette.

Visto che poi diventa obbligatorio per tutti, anche per le auto più vecchie, se a settembre mi consegneranno l'auto senza AVAS, mi inca@@erò
Dal 01/07/2019 l’AVAS è obbligatorio per i “nuovi tipi” di veicoli. Non per i veicoli immatricolati da tale data.
E l’AVAS non diventerà obbligatorio per tutti, dato che sarà obbligatorio dal 01/07/2021 solamente per i “nuovi” veicoli.
 

iuter

TCI Junior Member
Registrato
16 Maggio 2019
Messaggi
17
Piaciuto
1
Età
31
Località
ovunque
Secondo voi una Yaris immatricolata dopo il 1° luglio avrà avas in dotazione?
ho chiamato toyota e la risposta è stata "solo quelle prodotte dopo il 1° luglio".
quindi vedendo a grandi linee i tempi di consegna, per avere l'avas incluso avresti dovuto ordinarla non prima di metà giugno.
 

iuter

TCI Junior Member
Registrato
16 Maggio 2019
Messaggi
17
Piaciuto
1
Età
31
Località
ovunque
se uno ha ordinato dopo il 1° luglio e gli arriva l'auto senza avas è sicuramente passabile di denuncia.
di solito i tempi tra ordine e consegna sono 60-90 giorni quindi, se non c'è modo di sapere esattamente "la data di nascita" toyota può far la cresta almeno per i prossimi due mesi.
 

Linus24

TCI Advanced Member
Registrato
15 Aprile 2017
Messaggi
127
Piaciuto
5
Località
Lombardia
Nessuna “denuncia”, dato che l’obbligo dal 01/07/2019 è solamente per i “nuovi tipi” di veicoli, e non per i “nuovi” veicoli!
 

iuter

TCI Junior Member
Registrato
16 Maggio 2019
Messaggi
17
Piaciuto
1
Età
31
Località
ovunque
Nessuna “denuncia”, dato che l’obbligo dal 01/07/2019 è solamente per i “nuovi tipi” di veicoli, e non per i “nuovi” veicoli!
a leggere in giro è proprio "nuovi veicoli", anch eperchè se fosse nuovi tipi escluderebbe sicuramente quellei di adesso almeno fino al prossimo restyling.
 

Joker_73

TCI Junior Member
Registrato
26 Giugno 2019
Messaggi
15
Piaciuto
1
Età
46
Località
Milano
Ho chiamato la Toyota e mi hanno detto il 2 luglio che la mia auto era in produzione, di conseguenza dovrebbe esserci.....
 

Blast

TCI Member
Registrato
3 Giugno 2019
Messaggi
25
Piaciuto
0
Età
54
Località
Imola
Leggere “in giro” comporta molto spesso trarre conclusioni errate. Basta leggere la norma.
Direi che DEVE esserci, a meno che le notizie che si leggono in giro siano approssimative e non completamente corrette.
Già... e questo è il motivo della mia premessa.

Hai una dritta per trovarla, la norma esatta?

Cmq, queste sono le notizie riportate

https://www.google.com/amp/s/www.mo...triche-avas-come-funziona-rumore-obbligo/amp/

che dicono esattamente l'opposto di quello che dici tu:
obbligo x quelle IMMATRICOLATE, dal 1° luglio
obbligo x tutte quelle CIRCOLANTI, dal 2021

E qui mezzo e mezzo

https://www.vaielettrico.it/avas-in-arrivo-la-voce-per-le-auto-elettriche/

obbligo x quelle OMOLOGATE, dal 1° luglio
obbligo x TUTTE, dal 2021
 
Ultima modifica:

Linus24

TCI Advanced Member
Registrato
15 Aprile 2017
Messaggi
127
Piaciuto
5
Località
Lombardia
Hai una dritta per trovarla, la norma esatta?
Art. 8 del Regolamento (UE) N. 540/2014 del Parlamento europeo e del Consiglio del 16 aprile 2014:
Sistema di allarme acustico per veicoli (Acoustic Vehicle Alerting System — AVAS)
I costruttori installano AVAS conformi ai requisiti di cui all'allegato VIII nei nuovi tipi di veicoli elettrici ibridi ed esclusivamente elettrici entro il 1° luglio 2019. I costruttori installano AVAS in tutti i nuovi veicoli elettrici ibridi ed esclusivamente elettrici entro il 1° luglio 2021. Prima di tali date, se un costruttore decide di installare un AVAS sui veicoli, garantisce che tale sistema sia conforme ai requisiti di cui all'allegato VIII. Alla Commissione è conferito il potere di adottare atti delegati a norma dell'articolo 11 per riesaminare l'allegato VIII e includervi requisiti più dettagliati sulle prestazioni degli AVAS o dei sistemi di sicurezza attiva, tenendo contro dei lavori dell'UNECE al riguardo, entro il 1° luglio 2017.
 

Blast

TCI Member
Registrato
3 Giugno 2019
Messaggi
25
Piaciuto
0
Età
54
Località
Imola
Scusa ma c'è qualcosa che non torna.
Quel regolamento è entrato in vigore nel 2014 e c'è scritto che si applica dal 1° luglio 2016.
L'art. che hai quotato dice "nuovi tipi... ENTRO il 1° luglio 2019", non A PARTIRE dal 1° luglio 2019.

Io capisco che tutti i modelli omologati tra il 1/7/2016 e 1/7/2019 avevano tempo fino al 1/7/2019 per installare (e omologare) l'AVAS.
Quindi, dal 1° luglio scorso, tutte le auto nuove, DEVONO avere AVAS.
Le auto nuove, di modelli omologati prima del 1/7/2016 possono ancora non averlo, ma dal 2021, qualunque auto nuova dovrà averlo.

Quello che non so, è come si definisce un "nuovo tipo".
 
Ultima modifica:

Blast

TCI Member
Registrato
3 Giugno 2019
Messaggi
25
Piaciuto
0
Età
54
Località
Imola
Anzi no...

È così:

Io capisco che tutti i modelli omologati tra il 1/7/2016 e 1/7/2019 avevano tempo fino al 1/7/2019 per installare (e omologare) l'AVAS.
Quindi, dal 1° luglio scorso, tutte le auto nuove, DEVONO avere AVAS.
Quello che non mi è chiaro, è cosa succede dopo il 1° luglio 2021.
 
Alto