Ai possessori di Yaris Hybrid: un consiglio e un aiuto.

Frank Rav4

TCI Advanced Member
Registrato
21 Dicembre 2010
Messaggi
319
Piaciuto
1
Località
Bologna
Buongiorno a tutti,
sono un affezzionato utente del frum Rav, ma stavolta devo scrivere su quello di Yaris.
Oltre al RAV4, ho anche una Yaris 1300 benzina del 2003, e siccome necessita di "lavoretti" (frizione ed altre cose) pur andando il motore ancora a meraviglia, stavo valutando l'offerta Toyota per andare sull'ibrido sempre di Yaris (-4500 €...)
Non ho veramente idea di come vada questa auto...per questo mi rivolgo ai possessori di questa versione.
Che giudizio mi date?
Come sono veramente i consumi?
La parte ibrida è affidabile?
Per il resto l'auto l'ho vista e non mi dispiace, anche se ho dubbi sull'eventuale allestimento, considerando che (non so perchè) ce ne sono alcune che a parità di motorizzazione consumano di più....
Insomma un consiglio su questo cambio.

Grazie a tutti.
Fr@nk
 

LoZio

TCI Advanced Member
Registrato
18 Ottobre 2017
Messaggi
161
Piaciuto
16
Località
Milano-Francoforte
Per quanto riguarda la nuova yaris ibrida non ti posso aiutare, ma pre quanto riguarda questa domanda sì

...anche se ho dubbi sull'eventuale allestimento, considerando che (non so perchè) ce ne sono alcune che a parità di motorizzazione consumano di più....
è merito dell'omologazione WLTP che obbliga i costruttori ad omologare il consumo di ogni singola variante, per cui optional come il tetto in vetro, sedili più imbottiti etc fanno aumentare il peso, e quindi influiscono sui consumi :wink:

in teoria... adesso i consumi dichiarati dovrebbero essere quelli reali e non più come accadeva negli ultimi anni con il sistema NEDC dove avevi ad esempio la A3 che veniva dichiarata a 33 km/l
 

s1m0n3t

TCI Junior Member
Registrato
19 Aprile 2017
Messaggi
11
Piaciuto
0
Località
Roma
Ciao @Frank Rav4, forse è inutile una risposta a distanza di qualche mese, ma da possessore di una Yaris Hybrid, posso dirti che il mio consumo medio oscilla tra i 21 e i 24 km/l. Purtroppo non la sfrutto al meglio, perché faccio tutti i giorni più di 100km per andare e tornare da lavoro, percorrendo gran parte del tragitto intorno ai 90-110 km/h, sfruttando quindi molto il motore a benzina.
L'ibrido dovrebbe avere consumi ottimali per un utilizzo in città, con una buona percentuale di percorrenza a basse velocità, in cui entra in gioco spesso il motore elettrico, sfruttando tutta la carica accumulata durante le frenate e le accelerazioni con motore termico.
Posso dirti che su strade pianeggianti riesco a sfruttare il solo motore elettrico (finché c'è carica) fino a 60-65 km/h, ma l'intervento del motore termico dipende anche e soprattutto dall'accelerazione. Infatti anche fermo ad un semaforo, se voglio liberare velocemente l'incrocio con un'accelerata decisa, entra subito in gioco il termico, che poi magari si spegne appena prendo un po' di velocità.
 
Alto