Urban Cruiser benzina le ultime immatricolate Euro 5?

under

TCI Junior Member
Registrato
19 Agosto 2019
Messaggi
8
Piaciuto
0
Età
39
Località
Milano
Perdonatemi il disturbo.
In famiglia mi hanno chiesto di informarmi per una Urban Cruiser benzina da acquistare usata.
Intendo il 1300 benzina trazione anteriore.

Volevo sapere se le ultime immatricolate fossero Euro 5 e quindi dopo quale data cercare?
Io per ora ho trovato solo Euro 4.

Grazie molte per l'eventuale aiuto.
 

ruzzino

TCI Advanced Member
Registrato
15 Agosto 2008
Messaggi
430
Piaciuto
35
Località
Versilia
Nessun disturbo,
Io ho una Urban Cruiser Luxury benzina del 2009 euro4, le euro5 credo che siano quelle del piccolo restyling del 2011, si riconosce dai sedili diversi (con la parte centrale chiara), dal fondo dello strumento (tachimetro/contagiri) diverso e la parte centrale del cruscotto scura invece che argento.
Io l'ho trovata usata di 7 anni e 34000km, sono 3 anni che ce l'ho, problemi zero, ancora con la batteria originale.
Mi sà che di euro5 benzina ne sono arrivate poche, sarà dura trovarne una
2012 dovrebbe essere sicuramente euro5, mentre nel 2011 forse ci sono state anche delle euro4
 
Ultima modifica:

under

TCI Junior Member
Registrato
19 Agosto 2019
Messaggi
8
Piaciuto
0
Età
39
Località
Milano
Scusami il ritardo: grazie molte per la tua risposta.

Secondo te nel modello restyling del 2011 é stata migliorata anche la questione sicurezza di cui leggevo qui? Tu che ne pensi?
https://www.toyotaclubitalia.it/threads/test-di-sicurezza-euroncap.19453/

Ancora 3 cose veloci sempre sul benzina 1300:

- avendo lo start e stop la batteria da sostituire é costosissima e introvabile?
- i freno posteriori sono a disco?
- la scritta Urban Cruiser é avvitata o é possibile scollarla?

Grazie molte.
 

ruzzino

TCI Advanced Member
Registrato
15 Agosto 2008
Messaggi
430
Piaciuto
35
Località
Versilia
Per quanto riguarda la sicurezza non credo sia cambiato nulla col restyling, ma io starei tranquillo, questo modello ha passato gli standard in USA, lì era importata come Scion Xd.
La batteria costa di più ma non così tanto, sui 140 euro, e in ogni caso essendo più robusta dura anche tanto, la mia ha 10 anni ed è ancora quella di primo equipaggiamento
https://www.ebay.it/p/Yuasa-Ybx7005-EFB-Start-Stop-Batteria/26013574983
I freni posteriori sono a disco, confermo.
La scritta Urban Cruiser sarà attaccata col biadesivo, una pistola termica e una palettina di plastica e dovrebbe venire via facilmente
 

under

TCI Junior Member
Registrato
19 Agosto 2019
Messaggi
8
Piaciuto
0
Età
39
Località
Milano
Ciao e grazie ancora.

Secondo te con il restyling oltre a Euro 5 quali sono le novità?
Non trovo informazioni in rete e considerando che ne sto comprando una a Domodossola vorrei capire.

Per il resto cosa consigli di controllare in fase di acquisto: parti deboli?
Leggevo della frizione molto dura (ma forse solo sul diesel): tu hai ancora l'originale?

Grazie per la pazienza.
 
Ultima modifica:

ruzzino

TCI Advanced Member
Registrato
15 Agosto 2008
Messaggi
430
Piaciuto
35
Località
Versilia
Ciao,
le novità sono poche, dettagli estetici, sedili con rivestimenti diversi, colori delle plastiche interne diversi e fondo della strumentazione anche questo con colori diversi.
Almeno per quanto ne sò io..
Parti deboli direi proprio di no, le solite cose da stare attenti sull'usato.
Ecco la frizione è la parte su cui bisogna farci il piede, è duretta più della media ma niente di impossibile, la cosa a cui ci si deve abituare è lo stacco, molto ravvicinato, insomma poco modulabile. Io ormai dopo tre anni mi sono abituato.
Comunque penso sia ancora quella originale, la macchina aveva 34000km quando l'ho presa, era di un pensionato. Ora ne ha circa 60000 e niente da segnalare mai toccato nulla, solo fatto due cambi olio-filtri.
Posso dire che sul diesel invece la frizione và un pò meglio, ho appena acquistato una Verso-s con il D4D. Anche io mi sono dovuto fare un pò di chilometri, 200 da casa, 4 viaggi per un totale di 800.
Un'altro aspetto che ho trovato peggiorativo rispetto alla Yaris Mk1 che possedevo prima sono le sospensioni, parecchio rigide sullo sconnesso. Infatti le gomme le tengo a 2 bar per avere un pò più di morbidezza.
Certo per un'auto che si chiama Urban cruiser frizione e assetto duri non è proprio il massimo.
Quando però ci vai in montagna o in autostrada piena di curve ti rendi conto di che bel lavoro hanno fatto!
Insomma non si può avere tutto, alla fine è un buon compromesso.
Facci sapere le tue prime impressioni quando avrai preso l'auto!
 

remus

TCI Member
Registrato
23 Maggio 2009
Messaggi
23
Piaciuto
1
Località
Paderno Dugnano (MI)
ciao ruzzino
ne approfitto anch'io per qualche consiglio. Il baule (un po' piccino) , ma ha una buona "bocca" di ingresso : tipo borse della spesa , trolley,ecc si è costretti a togliere la cappeliera per appoggiarli dentro ?
Grazie mille
 

ruzzino

TCI Advanced Member
Registrato
15 Agosto 2008
Messaggi
430
Piaciuto
35
Località
Versilia
Ciao,
il baule non è grande ma molto di più della yaris MK1.
Le borse del supermercato, quelle gialle dell'Esselunga, ce ne stanno e anche belle piene, hai voglia, io poi ci tengo anche un paio di cestelli portabottiglie.
Per il trolley non sò risponderti, dipende da quanto è grosso, io comunque per le spese grosse non ho mai dovuto togliere la capppelliera, si accede bene perchè viene sollevata parecchio dal portellone.
Considera anche che il sedile scorrevole posteriore lo tengo tutto indietro per avere più spazio per le gambe dei posti posteriori.
Se si è solo in due, facendolo scorrere tutto in avanti si recupera ancora più spazio.
 

under

TCI Junior Member
Registrato
19 Agosto 2019
Messaggi
8
Piaciuto
0
Età
39
Località
Milano
Ciao Remus.

Ti confermo che il baule non é così piccolo: sul 2wd sono 314 litri molto ben utilizzabili.
Ma secondo me spostando i sedili in avanti si guadagnano altri litri, cosa ne pensi Ruzzino?
La corsa dei sedili credo sia circa 20 cm dico bene Ruzzino?
Insomma questa cosa dei sedili scorrevoli mi piace molto più di quanto immaginassi anche se sono perplesso per la sicurezza degli occupanti: infatti non capisco la necessità della cintura sul tetto, a cosa serve?
Peraltro mia moglie mi chiede: ma come fa ad essere ISOFIX se i sedili scorrono? Boh...

Faccio presente che io arrivo da Honda che ha i sedili magici super comodi :smile:


Comunque la sto usando da una settimana e sono molto contento salvo 4 cose per me assurde:

1 --> Frizione senza senso: corsa cortissima e stacca subito ma é pastosa e poco netta. Ero convinto che fosse da cambiare e ho chiesto al concessonario di verificarla e l'abbiamo fatto insieme a 2 tecnici dell'assistenza che hanno provato a turno l'auto. E hanno detto: funzionamento come da nuova compresa la tendenza del cambio a grattare in seconda (anche questo é normale).
Dicono sia normale perché é frizione idraulica come sul motore della Yaris 1300. Sono perplesso: in passato avevo provato una yaris 1300 (non la 1000) e non mi ricordo che fosse uguale. Non capisco la necessità della frizione idraulica su un 1300 benzina, qualcuno me lo spiegherà :smile:

2 --> Sono alto 176 ma trovo il volante bassissimo anche nella posizione più alta
3 --> Cruscotto senza senso: non si capisce nulla!
4 --> Navigatore preistorico: si tratta del Pioneer TNS 510 (con SD e mappe del 2009 forse aggiornabili) che peraltro non riesco a spegnere (é sempre acceso anche quando come in città non serve). Un mio collega mi diceva ma buttalo via e molta una cosa più moderna ma credo sia impossibile per i comandi al volante...
 

ruzzino

TCI Advanced Member
Registrato
15 Agosto 2008
Messaggi
430
Piaciuto
35
Località
Versilia
Ciao,
L'isofix funziona anche sui sedili che scorrono, quelli anteriori scorrono su tutte le auto eppure sono tutti isofix.
1) Frizione confermo, è diversa dalle altre auto, è idraulica, c'è da abituarsi. Pure io ho subito un trauma da adattamento...ma ora che la uso da tre anni, ho acquisito la sensibilità giusta per poterla usare senza difficoltà.
Forse la Yaris 1300 che hai provato non aveva questo motore. Che yaris era? prima seconda o terza serie?
Il 1.33 dell'UC è l' 1NR-FE, le yaris hanno avuto anche il 2NZ-FE.
2) Volante basso, si vero anche questo, ci si sfiorano le gambe. Dovuto credo alla conformazione della carrozzeria, l'arco del tetto è basso e all'inizio ci sbattevo spesso la testa per entrare. Abituato anche a questo. Però quando sono alla guida mi chiedo come faccia un'auto cosi compatta fuori ad avere tanto spazio quando si è dentro. Per me un capolavoro giapponese.
3) Cruscotto non condivido, originale e con tanta personalità, mi è sempre piaciuto.
4) Navigatore preistorico purtroppo appartiene al periodo. Non si può visualizzare solo la radio? Tanto il nav è sullo smartphone.
 
Ultima modifica:

under

TCI Junior Member
Registrato
19 Agosto 2019
Messaggi
8
Piaciuto
0
Età
39
Località
Milano
Sì, lo spazio interno (zona abitacolo) é decisamente ampio e comodo considerando la dimensione.
Al cruscotto forse serve solo abituarsi.
Invece sui consumi devo ancora capire perché non mi risultano 15 km/L ma forse solo per mia incapacità di guida con questo motore.
Ho guidato spesso una Honda Jazz 1300 ricordo che mi sono sempre sorpreso dei consumi bassissimi.
Ecco con l'UC non è stato così ma forse ripeto devo solo capirla.
 
Alto