Consumo corolla hybrid

Registrato
15 Agosto 2019
Messaggi
61
Piaciuto
11
Età
47
Località
Toscana
Ciao,
personalmente ho coperto i primi 250 Km con la mia nuova Corolla TS Lounge.
Dato consumo medio 5,5 Lt. / 100 km.
Non so se hai verificato, ma nel mio caso con la Corolla (e valeva anche per la Auris che avevo prima), il dato di consumo fornito dall'auto è circa il 5% inferiore rispetto al consumo VERO, calcolato con la benzina che ho dovuto rimettere per fare il pieno.
 

FabT

TCI Junior Member
Registrato
22 Luglio 2020
Messaggi
17
Piaciuto
0
Età
46
Località
qui
Non so se hai verificato, ma nel mio caso con la Corolla (e valeva anche per la Auris che avevo prima), il dato di consumo fornito dall'auto è circa il 5% inferiore rispetto al consumo VERO, calcolato con la benzina che ho dovuto rimettere per fare il pieno.
Non mi stupirebbe affatto, al momento devo ancora finire il primo pieno (450 Km fatti in una settimana circa) poi avrò modo di verificare.
Per adesso il dato CDB è 5,2 Lt. / 100 Km, piuttosto indifferente alla modalità impostata ( eco / normal / sport ).
 
Registrato
15 Agosto 2019
Messaggi
61
Piaciuto
11
Età
47
Località
Toscana
Non mi stupirebbe affatto, al momento devo ancora finire il primo pieno (450 Km fatti in una settimana circa) poi avrò modo di verificare.
Per adesso il dato CDB è 5,2 Lt. / 100 Km, piuttosto indifferente alla modalità impostata ( eco / normal / sport ).
Se può esserti utile, in 9 anni di Auris ibrida, accuratamente documentati come consumi, oscillavo dai 16 km/l in autostrada 130kmh d'inverno ai 21 km/l extraurbano tranquillo d'estate. Dopo poco più di un anno di Corolla 1.8 questi i due estremi sembrano essere 19km/l e 23km/l.

La modalità non la cambio molto spesso.
 

AleF800S

TCI Member
Registrato
8 Febbraio 2020
Messaggi
93
Piaciuto
10
Località
Padova
Ragazzi, volevo condividere con voi questo risultato: non mi è mai capitato, in quasi due mesi che ho l'auto, di fare 100 come punteggio hybrid driver!

E il bello è che è venuto fuori da solo, non ho adottato una guida voluta al raggiungimento di questo obiettivo... ho semplicemente seguito il flusso del traffico... che dire, sempre più soddisfatto di quest'auto alla voce consumi.
1596447361104.png
 

raffix74

TCI Advanced Member
Registrato
24 Gennaio 2015
Messaggi
182
Piaciuto
16
Località
GEnzano Di Roma
Ragazzi, volevo condividere con voi questo risultato: non mi è mai capitato, in quasi due mesi che ho l'auto, di fare 100 come punteggio hybrid driver!

E il bello è che è venuto fuori da solo, non ho adottato una guida voluta al raggiungimento di questo obiettivo... ho semplicemente seguito il flusso del traffico... che dire, sempre più soddisfatto di quest'auto alla voce consumi.
Vedi l'allegato 1654
Complimenti, per flusso traffico intendi i limiti di velocità?
 

raffix74

TCI Advanced Member
Registrato
24 Gennaio 2015
Messaggi
182
Piaciuto
16
Località
GEnzano Di Roma
Sono stato in autostrada e la macchina lanciandola e veleggiando ha fatto anche 25 al litro , non c'è differenza per la velocità , certo se si vuole arrivare a 130 c'impiega più tempo ma mantenendo la velocità di crociera il consumo non cambia.
Ho notato che ho viaggiato quasi sempre con il motore elettrico spento e il motore termico acceso sui 1000 giri che ricaricava la batteria , anche cosi ho fatto consumi bassissimi e sempre alla velocità prestabilita da me impostata.
Domanda ? a me molto spesso capita di fare consumi bassi pur avendo il termico acceso e ricarica batteria , come si fa invece ad accendere l'elettrico e termico insieme con la batteria che alimenta l'elettrico? pensavo che bastasse dare l'acceleratore gradualmente ed invece non è cosi , per andare elettrico/termico insieme bisogna raggiungere i 2000 giri vi risulta?
Infine mi è piaciuta più la modalità eco in autostrada , si consuma meno, il gas si dosa più gradualmente e l'accelerazione è meno brusca rispetto al normale e sport
 

PieroVT

TCI Member
Registrato
31 Marzo 2020
Messaggi
31
Piaciuto
3
Età
72
Località
Viterbo
Buonasera a tutti,
offro il mio contributo fresco fresco di ben 3000 Km, 1500 andata 1500 ritorno, sono tornato un paio di giorni fa dal Belgio pertanto il mio collaudo è ancora caldo.
Approssimativamente ho fatto tre pieni di benzina, ovviamente non mi sono messo a controllare il centilitro ma sicuramente stiamo sui 45 litri circa per volta, per arrivare a Friburgo, circa 980 Km un pieno di benzina ed il computer di bordo ha segnato fisso con 22,3 Km/l, Friburgo Liegi circa 480 Km con mezzo serbatoio ed il computer di bordo ha registrato 22,2 Km/l per il ritorno non è cambiato nulla fatta eccezione di un segnale di "allarme" apparso sul cruscotto che mi invitava a prendere un caffè, si amici, ogni 3/400 Km di guida senza soste appare una tazzina fumante al centro del cruscotto con scritto.....desidera fare una sosta??

A titolo di informazione che esula dall'argomento, ho 4 gomme Michelin 225/50/17 V98 Alpine 6 nuove ed un ruotino di scorta per Peugeot 3008 nuovo, se qualcuno fosse interessato.......
buona guida
 

PieroVT

TCI Member
Registrato
31 Marzo 2020
Messaggi
31
Piaciuto
3
Età
72
Località
Viterbo
Ciao io ho una corolla 1.8 del 2019 lo scorso anno andando in ferie in autostrada con 3 persone e il box sul tetto ho fatto tranquillamente i 21km/L
La mia My20 è una Corolla TS 1.8, tutto il tragitto descritto nel precedente post è stato percorso entro i 120 Km/h, gli ultimi poco più di 300 Km sono stati con il tachimetro a 130 con punte di 140, il computer alla fine del viaggio è passato dai 22,2 a 22,1 Km/l.

Per che era interessato al percorso urbano posso dire che i consumi oscillano dai 23,5 ai 25 Km/l tutto dipende sia dal piede che dalla tipologia della città, se in pianura o collinare.
 

PieroVT

TCI Member
Registrato
31 Marzo 2020
Messaggi
31
Piaciuto
3
Età
72
Località
Viterbo
Sono stato in autostrada e la macchina lanciandola e veleggiando ha fatto anche 25 al litro , non c'è differenza per la velocità , certo se si vuole arrivare a 130 c'impiega più tempo ma mantenendo la velocità di crociera il consumo non cambia.
Ho notato che ho viaggiato quasi sempre con il motore elettrico spento e il motore termico acceso sui 1000 giri che ricaricava la batteria , anche cosi ho fatto consumi bassissimi e sempre alla velocità prestabilita da me impostata.
Domanda ? a me molto spesso capita di fare consumi bassi pur avendo il termico acceso e ricarica batteria , come si fa invece ad accendere l'elettrico e termico insieme con la batteria che alimenta l'elettrico? pensavo che bastasse dare l'acceleratore gradualmente ed invece non è cosi , per andare elettrico/termico insieme bisogna raggiungere i 2000 giri vi risulta?
Infine mi è piaciuta più la modalità eco in autostrada , si consuma meno, il gas si dosa più gradualmente e l'accelerazione è meno brusca rispetto al normale e sport
Motore elettrico e termico in contemporanea ho notato che sono in sintonia nelle accelerazioni, a bassi regimi non ci ho fatto attenzione.
 

Sutton

TCI Member
Registrato
2 Ottobre 2019
Messaggi
81
Piaciuto
8
Età
30
Località
Ap
Io ho la 2.0 faccio tutti i giorni superstrada tranquilla,110-120 , ma se rimango sui 19 adesso è tanto, d'inverno oscillo tra i 17 e i 18. Poi ho qualche km di salita per tornare a casa, ma la mattina la compenso scendendo a motore spento credo, non so come spiegare questo divario di consumi.
 

HellGate

TCI Member
Registrato
5 Maggio 2019
Messaggi
71
Piaciuto
12
Età
39
Località
Trieste
Io ho la 2.0 faccio tutti i giorni superstrada tranquilla,110-120 , ma se rimango sui 19 adesso è tanto, d'inverno oscillo tra i 17 e i 18. Poi ho qualche km di salita per tornare a casa, ma la mattina la compenso scendendo a motore spento credo, non so come spiegare questo divario di consumi.
Io, se ti può consolare, ho la tua stessa esperienza col 2.0: mi mangio il fegato d'invidia quando leggo di persone che fanno 22 - 23 km/l. La mia, in autostrada, fa circa i 17 stando a 130 km/h. In città la situazione migliora un poco ma comunque i 20 non li vedo nemmeno con il binocolo. Nell'utilizzo comune mi manca, in effetti, esperienza sulle statali veloci, dove di certo la situazione migliorerebbe, ma intorno a dove abito io praticamente non ne esistono, e da queste parti ci sono un sacco di salite e discese.

Il tutto non essendo mai maniacalmente attento ai consumi, ma neppure guidando come un assassino (anche se mi pare che comunque il consumo risenta poco della guida sportiva).
 

AleF800S

TCI Member
Registrato
8 Febbraio 2020
Messaggi
93
Piaciuto
10
Località
Padova
Io oggi ho fatto 12km di statale, più o meno velocità costante sui 70km/h, più 4km di città con traffico normale: media del viaggio 3,2l/100km... incredibile!
 

Sutton

TCI Member
Registrato
2 Ottobre 2019
Messaggi
81
Piaciuto
8
Età
30
Località
Ap
Io, se ti può consolare, ho la tua stessa esperienza col 2.0: mi mangio il fegato d'invidia quando leggo di persone che fanno 22 - 23 km/l. La mia, in autostrada, fa circa i 17 stando a 130 km/h. In città la situazione migliora un poco ma comunque i 20 non li vedo nemmeno con il binocolo. Nell'utilizzo comune mi manca, in effetti, esperienza sulle statali veloci, dove di certo la situazione migliorerebbe, ma intorno a dove abito io praticamente non ne esistono, e da queste parti ci sono un sacco di salite e discese.

Il tutto non essendo mai maniacalmente attento ai consumi, ma neppure guidando come un assassino (anche se mi pare che comunque il consumo risenta poco della guida sportiva).
Siamo sulla stessa barca allora. Anche io facendo extraurbano vedo che i consumi scendo il problema è che ne faccio pochissimo, ma non volendo il diesel e il metano praticamente morto l'unica alternativa era l'ibrido.
 

Roberto207

TCI Advanced Member
Registrato
24 Agosto 2019
Messaggi
277
Piaciuto
67
Età
38
Località
Conegliano
Io, se ti può consolare, ho la tua stessa esperienza col 2.0: mi mangio il fegato d'invidia quando leggo di persone che fanno 22 - 23 km/l. La mia, in autostrada, fa circa i 17 stando a 130 km/h. In città la situazione migliora un poco ma comunque i 20 non li vedo nemmeno con il binocolo. Nell'utilizzo comune mi manca, in effetti, esperienza sulle statali veloci, dove di certo la situazione migliorerebbe, ma intorno a dove abito io praticamente non ne esistono, e da queste parti ci sono un sacco di salite e discese.

Il tutto non essendo mai maniacalmente attento ai consumi, ma neppure guidando come un assassino (anche se mi pare che comunque il consumo risenta poco della guida sportiva).
Guarda se ti può consolare io con il 1.8 sui 130km/h sono sui 17-18.....poi sulle extraurbane coi limiti a 90 allora li si che viaggio sui 23/24km/l.
 

FabT

TCI Junior Member
Registrato
22 Luglio 2020
Messaggi
17
Piaciuto
0
Età
46
Località
qui
Io ho la 2.0 faccio tutti i giorni superstrada tranquilla,110-120 , ma se rimango sui 19 adesso è tanto, d'inverno oscillo tra i 17 e i 18. Poi ho qualche km di salita per tornare a casa, ma la mattina la compenso scendendo a motore spento credo, non so come spiegare questo divario di consumi.
Dopo il primo rifornimento il mio dato di consumo con la TS 2.0 è del tutto simile, intorno ai 19 Km/Lt. di media.
Andando molto piano in extraurbano faccio anche 22/23 su certi tratti, ma la media generale non è questa.
 
Registrato
31 Marzo 2020
Messaggi
31
Piaciuto
3
Età
72
Località
Viterbo
Guarda se ti può consolare io con il 1.8 sui 130km/h sono sui 17-18.....poi sulle extraurbane coi limiti a 90 allora li si che viaggio sui 23/24km/l.
Esco dall'Italia un paio di volte l'anno, fino lo scorso anno col Peugeot 3008, che ha dei buonissimi consumi, facevo sempre 3 pieni di gasolio per un costo di 250 Euro, con la Corolla 1.8 ho risparmiato ben 100 Euro sul carburante.
Avevo messo in conto che un 1.8 a benzina consumasse molto di più ma considerato che l'uso dell'auto è prevalentemente su ciclo urbano contavo sui consumi inferiori quotidiani. Devo dire che la mia soddisfazione supera ogni mia immaginazione quasi dimentico di fare rifornimento..
 
Registrato
15 Agosto 2019
Messaggi
61
Piaciuto
11
Età
47
Località
Toscana
Io ho la 2.0 faccio tutti i giorni superstrada tranquilla,110-120 , ma se rimango sui 19 adesso è tanto, d'inverno oscillo tra i 17 e i 18. Poi ho qualche km di salita per tornare a casa, ma la mattina la compenso scendendo a motore spento credo, non so come spiegare questo divario di consumi.
Potrebbe dipende da come acceleri e freni. Se per aumentare o ridurre la velocità spingi a fondo acceleratore e freno, consumerai molto di più.
 
Alto