Acquisto Compressore a/c caput, e ora?

puffodrax

TCI Advanced Member
Registrato
2 Marzo 2007
Messaggi
102
Piaciuto
0
Località
messina
Torno dal tagliando dei 90.000, avevo chiesto di controllare un rumore fresco fresco appena spuntato, la risposta é stata che il cuscinetto del compressore dell'aria condizionata é andato, e il cuscinetto non esiste come ricambio singolo (tra l'altro qualcuno sa se ció sia dovuto a esigenze tecniche o solo da deliri di economie di produzione?), si deve cambiare tutto il compressore che costa 1.100euri+IVA, tra l'altro sembra che non sia il caso di aspettare troppo perché se si dovesse bloccare potrebbero essere danni molto + pesanti, inutile dire che voglio trovare una soluzione alternativa, quindi ho trovato il pezzo su toyo diy questo é il codice 88310-1a680, il sito sostiene anche che sia stato montato solo su corolla da 11/2006 a 11/2008 e su auris da 10/2006 a 11/2008 con motore 1.4 d4d, ho dato una rapida occhiata su internet ma non ho trovato nulla, qualcuno qui ha per qualche (triste) motivo la disponibilità del pezzo in questione o sa darmi qualche dritta su qualche shopping online dove posso avere speranza di trovarlo?
Per completezza aggiungo che la mia é stata immatricolata nell'aprile 2007, avessero dato i cinque anni di garanzia anche all'auris.....

Pensate che violerei qualche regola "crosspoostando" anche sul forum corolla?

Byebye
 
Registrato
20 Agosto 2007
Messaggi
78
Piaciuto
0
Località
Zagarolo
ciao io avrei trovato qualcosa su un noto sito di aste (ti mando il link in PM)

ha dei codici diversi dal tuo però inserendo le 10 cifre riportate al link in toyo diy non viene fuori niente. La somiglianza è notevole. Non so se la differenza dei codici possa venire da una transcodifica. I modelli 1.4D successivi al 2008 presentano un codice differente, ma che comunque non è riconducibile a quello del link.

sei comunque vittima di una follia di progettazione. ma non rendono disponibile il cuscinetto separatamente su un ricambio di questo prezzo?

con l'occasione, faccio potenti scongiuri avendo una auris 1.4d di luglio 2007.

saluti
 

puffodrax

TCI Advanced Member
Registrato
2 Marzo 2007
Messaggi
102
Piaciuto
0
Località
messina
Grazie antani,

Ho contattato il demolitore per avere maggiori info sul pezzo, spero di risolvere

Buona giornata

Dario
 

puffodrax

TCI Advanced Member
Registrato
2 Marzo 2007
Messaggi
102
Piaciuto
0
Località
messina
Ho trovato qualche riscontro in più togliendo il trattino, ma ho l'impressione che troverei molti più risultati mettendo il part number denso al posto di quello Toyota.
Purtroppo la targhetta non é visibile dal cofano e credo neanche mettendo la macchina sul ponte, sempre che abbia capito bene dov'é sta targhetta, qualcuno sa esiste un modo per risalire al codice denso partendo dal codice Toyota?
 

puffodrax

TCI Advanced Member
Registrato
2 Marzo 2007
Messaggi
102
Piaciuto
0
Località
messina
Niente, alla fine sono orientato ad inviare il compressore ad una ditta di rosà (vi) di cui ho sentito parlare su un forum BMW, si occupano della rigenerazione di varie parti dell'auto. Mi ha fatto un preventivo che mi pare conveniente. Penso che sia comunque meglio il mio compressore revisionato che uno usato recuperato che non posso sapere che aspettativa di vita possa avere.
Nel frattempo ho anche avuto risposta da Toyota Italia a cui mi ero rivolto per lamentarmi dell' assenza del ricambio del cuscinetto: é per motivi "tecnico/produttivi" che non esiste ricambio.

Amen.
 
Registrato
12 Luglio 2007
Messaggi
10,084
Piaciuto
50
Località
Diano Marina
Niente, alla fine sono orientato ad inviare il compressore ad una ditta di rosà (vi) di cui ho sentito parlare su un forum BMW, si occupano della rigenerazione di varie parti dell'auto. Mi ha fatto un preventivo che mi pare conveniente. Penso che sia comunque meglio il mio compressore revisionato che uno usato recuperato che non posso sapere che aspettativa di vita possa avere.....
Mi pare una buona soluzione.
Ci pensavo ma non ne ero certo: possibile che non esistano ditte specializzate nella rigenerazione di certi componesti piuttosto costosi?
Così come revisionano i turbocompressori dovrebbero revisionare pure i compressori dei climatizzatori, d' altro canto la sostituzione di un cuscinetto sballato non mi pare un' impresa impossibile! :blink:
Tienici informati sul lavoro e sulla spesa! :smile:
 
Registrato
20 Agosto 2007
Messaggi
78
Piaciuto
0
Località
Zagarolo
Niente, alla fine sono orientato ad inviare il compressore ad una ditta di rosà (vi) di cui ho sentito parlare su un forum BMW, si occupano della rigenerazione di varie parti dell'auto. Mi ha fatto un preventivo che mi pare conveniente. Penso che sia comunque meglio il mio compressore revisionato che uno usato recuperato che non posso sapere che aspettativa di vita possa avere.
Nel frattempo ho anche avuto risposta da Toyota Italia a cui mi ero rivolto per lamentarmi dell' assenza del ricambio del cuscinetto: é per motivi "tecnico/produttivi" che non esiste ricambio.

Amen.
beh cosa dire, fossi in te risponderei loro che sarà per motivi "tecnico/produttivi" che ti rivolgerai a un'altra casa per il prossimo acquisto :no:
 

puffodrax

TCI Advanced Member
Registrato
2 Marzo 2007
Messaggi
102
Piaciuto
0
Località
messina
posto l'epilogo a beneficio di chi possa avere un problema analogo in futuro.

La mia officina (Formula 3 di messina) come sempre ha fatto il possibile, ma stavolta è toyota italia che non ha voluto ripararmi la macchina, o meglio io non ho voluto alle loro condizioni.
Il preventivo, lo ricordo era di 1300 euro circa più manodopera, dopo intervento di ispettore sceso a 700 con manodopera offerta dall'officina, per la sostituzione della totalità del compressore, perchè per toyota italia, jappone, mondo non esiste la puleggia di ricambio, e, lo capisco, le officine ufficiali non possono che usare parti ufficiali.

Ho fatto smontare altrove il compressore e l'ho inviato a Europars (EuroPars di Egidio Pigatto - Centro riparazione parti di autovetture) qui hanno cambiato puleggia frizione e paraolio per 157 euri+ 20 di spese di spedizione (andata e ritorno), ritornato l'ho fatto rimontare e sono riandato in toy a fare la cinghia dei servizi.

Piccola nota polemica di chiusura nei confronti di toyota: che senso ha sprecarsi in ricerca tecnologica ecologica per fare plastiche della plancia più facilmente riciclabili o addirittura in assoluto l'HSD quando poi ci si perde in un bicchiere d'acqua stabilendo che un pezzo sano è da buttare perchè un pezzettino che lo compone è guasto?

Buttare la roba buona non è ecologico neanche un po'.
Se una cosa eviti di buttarla perchè la ripari non devi nè smaltire nè riciclare.
 
Ultima modifica:
Registrato
12 Luglio 2007
Messaggi
10,084
Piaciuto
50
Località
Diano Marina
Mi sono subito marcato il sito Europars, potrebbe venire utile! :wink_smil

Ma hai detto in assistenza Toyota che hai risolto con una spesa di 157 €?
Mi piacerebbe proprio vedere la faccia del capomeccanico e come si giustifica! :rm_shifty
 

puffodrax

TCI Advanced Member
Registrato
2 Marzo 2007
Messaggi
102
Piaciuto
0
Località
messina
Mi sono subito marcato il sito Europars, potrebbe venire utile! :wink_smil

Ma hai detto in assistenza Toyota che hai risolto con una spesa di 157 €?
Mi piacerebbe proprio vedere la faccia del capomeccanico e come si giustifica! :rm_shifty
certo che l'ho detto a loro, ma il problema non è loro e io sono daccordo con loro che il problema non sia loro. :biggrin2:

Loro sono giustamente vincolati a fare ciò che gli dice toyota italia e cioè che devono usare solo ricambi originali, tra l'altro sono daccordo anche in questo a un certo punto.
Il nocciolo della questione è che il ricambio originale della sola parte guasta non esiste quindi loro hanno avuto le mani legate.

Il capomeccanico non si è "giustificato" perchè ti garantisco che quando mi ha detto il problema e il primo preventivo aveva una faccia che non aveva bisogno di essere accompagnato da parole, ti garantisco che era pienamente "sintonizzato" sull'umore che stavo prendendo io sentendomelo dire, del resto se continuo ad andare in quella officina a fare tagliandi e a chiedere assistenza dopo 4 anni e quasi 100.000 km quindi fuori garanzia ci sarà un motivo.

Il problema è molto in alto e tutt'altro che pratico, è un problema di approccio al mondo direi, non è un problema di toyota e neanche solo di industria automobilistica, credo si comportino tutti bene o male così (nell'elettronica/informatica ognuno avrà un'esperienza al riguardo), le cose non si riparano più, non ha senso (per questa logica folle) che le cose si riparino e che quindi si sia in grado di farlo e si mettano in piedi tutte le infrastrutture necessarie (ripeto non sto parlando più di toyota, è un discorso più ampio adesso), si sostituiscono e amen.
 
Ultima modifica:
Registrato
12 Luglio 2007
Messaggi
10,084
Piaciuto
50
Località
Diano Marina
Hai perfettamente ragione, oramai in piena era del consumismo per le grandi Case, e non intendo solo quelle automobilistiche, funziona solo l' "usa e getta".
Un tempo si riparava tutto, ora non si ripara più niente, si deve cambiare!
Nel tuo caso, per un semplice cuscinetto sballato, saresti stato costretto a sostituire l' intero compressore.
Penso a chi, sempre per un cuscinetto sballato, deve sostituire il turbocompressore alla modica cifra di 3.100 € (costo del turbo del 2.2 D-Cat)! :fear2: :104230044
Meno male che esistono piccole imprese semi-artigianali che provvedono a risolvere tanti problemi!
 
Alto