Auris addio!

Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.

hawaii

TCI Advanced Member
Registrato
26 Luglio 2005
Messaggi
225
Piaciuto
0
Località
Trieste
Spero che mi perdonerete ma ho venduto la mia Toyota Auris 2.2 D-CAT con nemmeno 6 mesi di vita e solo 10.000 km.
E' stata una decisione sofferta e meditata ma non c'è stato mai feeling con questa pur validissima macchina.
Provenivo da una Corolla che mi ha portato in giro per l'Europa per quasi 150.000 km in 3 anni (e sono certo che ne avrei fatti almeno altrettanti senza alcun problema).
L'Auris rappresentava l'evoluzione e la scelta più logica.
O almeno così credevo.
Nulla da dire sul motore, potente e divertente da guidare.
Ma il resto?
Plastiche di qualità scadente che si graffiano al minimo contatto, scricchiolii e rumorini vari provenienti da ogni angolo, problemi di convergenza e campanatura mai risolti nonostante numerose equilibrature e altri interventi.
Insomma, per una macchina da 25.000 Euro di listino mi sarei aspettato qualcosa di più, anzi, molto di più.
L'Auris mi ha deluso, profondamente deluso, e come conseguenza mi ha deluso Toyota che ha perso un cliente per sempre.
Scusate lo sfogo e spero mi perdonerete se vi ho fatto partecipi del mio dolore (perché, dopo tutto, mi sento sconfitto e tradito) ma non ce la facevo proprio più a tenermi tutto dentro (nonché a guidare una macchina che non mi ha mai conquistato).
Un'autovettura, al di là delle motive razionali che inducono all'acquisto (prezzo, valutazione dell'usato, costi di gestione bassi, ecc.), dovrebbe avere anche una componente emotiva irrazionale, quella che rende divertente e appagante la guida, quella che ci fa sentire orgogliosi della propria quattroruote.
Ecco, questi ultimi aspetti non ci sono mai stati, purtroppo, nel mio caso.
Auris addio!
Toyota addio!
Per sempre.
E grazie ancora per avermi ascoltato.
 

peppe94

TCI Advanced Member
Registrato
23 Settembre 2008
Messaggi
245
Piaciuto
0
Località
Caserta
beato te che puoi permetterti di cambiare auto dopo pochi mesi!
comunque hai ragione, in quel segmento c'è di meglio , molto meglio (vedi Golf e 308)
 

G5X

TCI Top Member
Registrato
4 Febbraio 2005
Messaggi
1,445
Piaciuto
0
Età
45
Località
Prov. Pistoia
beato te che puoi permetterti di cambiare auto dopo pochi mesi!
comunque hai ragione, in quel segmento c'è di meglio , molto meglio (vedi Golf e 308)

Quoto e soprattutto beato lui che ha la certezza di non comprare più Toyota perchè non ha avuto feeling con una macchina. Sono queste le certezze che occorrono nella vita. Ti auguro mille altre soddisfazioni con l'auto che hai comprato o comprerai in sostituzione.
 

Aygo1985

TCI Top Member
Registrato
18 Novembre 2007
Messaggi
4,301
Piaciuto
2
Età
34
Località
Guidonia (RM)
Che auto prendi?

Bè cambiare auto dopo 6 mesi è una cosa non da poco, cavolo mica è un paio di scarpe..però se non ti ci trovi è l'unica soluzione..
 

frenkcbr

TCI Advanced Member
Registrato
23 Settembre 2006
Messaggi
255
Piaciuto
0
Località
Milano
beato te che puoi permetterti di cambiare auto dopo pochi mesi!
comunque hai ragione, in quel segmento c'è di meglio , molto meglio (vedi Golf e 308)
Passi la Golf, ma la 308...
Cmq anch'io sto iniziando a chiedermi se queste Toyota sono ancora così valide o la qualità sta via via peggiorando, mentre le altre marche stanno migliorando.
Curiosità: ma adesso cosa compri?
 

hawaii

TCI Advanced Member
Registrato
26 Luglio 2005
Messaggi
225
Piaciuto
0
Località
Trieste
Codice:
Curiosità: ma adesso cosa compri?
Per il momento niente. Guiderò la Panda di mia moglie quando serve e durante la settimana andrò in autobus.
Rifletterò a mente fredda le prossime settimane.
Adesso sono troppo deluso anche per pensare ad una nuova macchina.
 

Azraeel

TCI Advanced Member
Registrato
18 Ottobre 2008
Messaggi
161
Piaciuto
0
Località
casa mia
mi spiace!
anche io come sapete non ho avuto un buon impatto con sto mezzo..
che on effetti è MEZZO, nel senso che la qualita sara anche nascosta e costante, ma a vista non c'è poi tanto :biggrin2:

pero ho anche girato un po DOPO aver preso la auris..
nn sono mai stato da peugeot, mea culpa, ma per il resto, opel sono oscene dentro..
la Focus, che mi ha salvato la pelle e che guiderei ancora con gioia nn è che dentro sia poi cosi meglio, e il cambio dopo aver provato il nostro, non ha proprio paragoni.

la golf nuova proprio nn mi piace per cui..e ad ogni modo per avere un motore simile al mio 2.0 da 126 dovrei spendere tipo 26K euro, per cui o mi prendo il TYPE R da 201 cavalli con dentro TUTTO, oppure nn so.. a me le audi piacciono, ma allora di nuovo per spendere 30K in un 1.9 da 110 che va a spinta FORSE mi prendo il type R che almeno OSA in tutto..

è vero dentro l'auris nn piace ne cattura, sono il primo a dirlo..ma è ONESTA.
nn ci sono cali di stile in parti meno in vista e cose cosi..
nn è velocissima, ma cmq spinge abbastanza..

diciamo che qualita/dotazioni/prezzo è un po imbattibile..
poi puo piacere o no..
ma nn sono le plastiche morbide il fulcro, seppur anche io le gradirei visto che queste si graffiano di nulla.. :shifty:
 

benjo

TCI Advanced Member
Registrato
13 Giugno 2007
Messaggi
561
Piaciuto
0
Località
milano
Codice:
Curiosità: ma adesso cosa compri?
Per il momento niente. Guiderò la Panda di mia moglie quando serve e durante la settimana andrò in autobus.
Rifletterò a mente fredda le prossime settimane.
Adesso sono troppo deluso anche per pensare ad una nuova macchina.
Addirittura? non oso pensare cosa avresti fatto se si fosse fermata...
Se vuoi un consiglio vai a provare la megane! è bellissima ed è una spanna sopra la 308.
Il marchio con il leone è la fiat francese...
Cmq per esperianza ti dico che è difficile trovare l'auto perfetta... di magagne ce ne sono sempre, fai un salto anche sui forum delle altre case e vedrai.

L'auris non è esente da difetti, assolutamente, infatti io tra un po' (il mio tra un po' è circa 4 anni) penso che inizierò a noleggiarle le auto.
Così avrò sempre auto nuove e non soggette a invecchiamento. Inoltre ho visto che si risparmia tantissimo!
 
Ultima modifica:

benjo

TCI Advanced Member
Registrato
13 Giugno 2007
Messaggi
561
Piaciuto
0
Località
milano
mi spiace!
anche io come sapete non ho avuto un buon impatto con sto mezzo..
che on effetti è MEZZO, nel senso che la qualita sara anche nascosta e costante, ma a vista non c'è poi tanto :biggrin2:

pero ho anche girato un po DOPO aver preso la auris..
nn sono mai stato da peugeot, mea culpa, ma per il resto, opel sono oscene dentro..
la Focus, che mi ha salvato la pelle e che guiderei ancora con gioia nn è che dentro sia poi cosi meglio, e il cambio dopo aver provato il nostro, non ha proprio paragoni.

la golf nuova proprio nn mi piace per cui..e ad ogni modo per avere un motore simile al mio 2.0 da 126 dovrei spendere tipo 26K euro, per cui o mi prendo il TYPE R da 201 cavalli con dentro TUTTO, oppure nn so.. a me le audi piacciono, ma allora di nuovo per spendere 30K in un 1.9 da 110 che va a spinta FORSE mi prendo il type R che almeno OSA in tutto..

è vero dentro l'auris nn piace ne cattura, sono il primo a dirlo..ma è ONESTA.
nn ci sono cali di stile in parti meno in vista e cose cosi..
nn è velocissima, ma cmq spinge abbastanza..

diciamo che qualita/dotazioni/prezzo è un po imbattibile..
poi puo piacere o no..
ma nn sono le plastiche morbide il fulcro, seppur anche io le gradirei visto che queste si graffiano di nulla.. :shifty:
Concordo pienamete, e io ho anche il 1,4 diesel ( che mi fa risparmiare un bel po'). macchina onesta, non mi ha illuso quando l'ho comprata, (le plastiche erano in vista, quindi sapevo quel che compravo) e non mi ha illuso ora, diciamo che Onesta è il termine giusto.
La golf mi piace tantissimo ma non potrei avere l'angoscia che mi si spacchi la turbina... è vero che non capita a tutti, ma a molti si...
e per esperianza anzi per molteplici esperienze con Fiat vi dico che non c'è cosa peggiore di rimanere piantato in mezzo alla strada...brrr
 

Yaris83

TCI Advanced Member
Registrato
28 Gennaio 2008
Messaggi
484
Piaciuto
0
Località
sassari
Spero che mi perdonerete ma ho venduto la mia Toyota Auris 2.2 D-CAT con nemmeno 6 mesi di vita e solo 10.000 km.
E' stata una decisione sofferta e meditata ma non c'è stato mai feeling con questa pur validissima macchina.
Provenivo da una Corolla che mi ha portato in giro per l'Europa per quasi 150.000 km in 3 anni (e sono certo che ne avrei fatti almeno altrettanti senza alcun problema).
L'Auris rappresentava l'evoluzione e la scelta più logica.
O almeno così credevo.
Nulla da dire sul motore, potente e divertente da guidare.
Ma il resto?
Plastiche di qualità scadente che si graffiano al minimo contatto, scricchiolii e rumorini vari provenienti da ogni angolo, problemi di convergenza e campanatura mai risolti nonostante numerose equilibrature e altri interventi.
Insomma, per una macchina da 25.000 Euro di listino mi sarei aspettato qualcosa di più, anzi, molto di più.
L'Auris mi ha deluso, profondamente deluso, e come conseguenza mi ha deluso Toyota che ha perso un cliente per sempre.
Scusate lo sfogo e spero mi perdonerete se vi ho fatto partecipi del mio dolore (perché, dopo tutto, mi sento sconfitto e tradito) ma non ce la facevo proprio più a tenermi tutto dentro (nonché a guidare una macchina che non mi ha mai conquistato).
Un'autovettura, al di là delle motive razionali che inducono all'acquisto (prezzo, valutazione dell'usato, costi di gestione bassi, ecc.), dovrebbe avere anche una componente emotiva irrazionale, quella che rende divertente e appagante la guida, quella che ci fa sentire orgogliosi della propria quattroruote.
Ecco, questi ultimi aspetti non ci sono mai stati, purtroppo, nel mio caso.
Auris addio!
Toyota addio!
Per sempre.
E grazie ancora per avermi ascoltato.
beato te! lo farei molto volentieri con la yaris.... ma comprerei un'altra toyota o il rav4 o la corolla verso.... ti capisco perfettamente tu non ti 6 adattato in 6 mesi io in oltre 2 anni e 31000 km... continuo a non sentirmela mia... la darei molto ma molto volentieri via... ma mio padre chi lo sente? non appena trovero' un lavoro partirà molto volentieri....
 

xserver

TCI Member
Registrato
15 Marzo 2008
Messaggi
26
Piaciuto
0
Località
Gorizia
Stessa cosa che ho fatto anche io dopo otto mesi a dicembre l'ho venduta non mi trovavo per niente mi spiace ma è cosi.:no:
Sono tornato alla golf e apparte l'alzavetro destro la macchina mi da grosse soddisfazioni.
L'auris è una buona macchina ma io non mi trovavo.
 

Strike Eagle

TCI Advanced Member
Registrato
12 Settembre 2008
Messaggi
139
Piaciuto
0
Località
Ragusa
:ranting2:Sono molto dispiaciuto, ma è anche vero che l'avrete guardata, visionata e provata prima quest'auto!!!!
Non penso che le plastiche siano risultate brutte dopo un mese o due, come altre magagne o piccoli difetti come scricchiolii.
Non credo l'abbiate comprata a scatola chiusa o a sorpresa solo perchè aveva un costo conveniente rispetto concorrenza.
Non credo esista un'auto senza diffetti!!!:no:
Per me come ho sempre detto rimane una gran bella AUTO:39:
 

hawaii

TCI Advanced Member
Registrato
26 Luglio 2005
Messaggi
225
Piaciuto
0
Località
Trieste
ma è anche vero che l'avrete guardata, visionata e provata prima quest'auto!!!!
Verissimo, fino ad un certo punto. Penso corderai con me che una cosa è provare la macchina per 15-20 minuti attorno al concessionario, magari nel traffico caotico, un'altra cosa è guidarla per almeno un weekend o per più settimane. La prova del nove ce l'hai solo dopo che l'hai presa. La prova del concessionario serve fino ad un certo punto.

Non penso che le plastiche siano risultate brutte dopo un mese o due, come altre magagne o piccoli difetti come scricchiolii.
E' vero (per l'aspetto visivo delle plastiche) ma ti assicuro che gli scricchiolii non c'erano né nell'auto che ho provato né nella mia per i primi 2.000-3.000 km (e non ho certo fatto sterrati o percorsi da rally).

Non credo esista un'auto senza diffetti!!!
No, ovvio. Ma ci aspetta almeno che gli aspetti positivi siano superiori a quelli negativi, non che quelli negativi divengano preponderanti su quelli positivi. Il tuttto rapportato alla fascia di prezzo in cui la tua macchina rientra (per esempio alcuni difettucci sono tollerabili su una utilitaria, sono fastidiosi su una macchina da 25.000 Euro, diventano intollerabili su macchine di categoria superiore).
Con la Corolla ero contento, me la sono goduto per quello che era, una macchina di media categoria. Purtroppo ho dato per scontato che l'Auris, a livello qualitativo, fosse quello che doveva essere, un auto di pari categoria o leggermente superiore. E come cliente Toyota ho tralasciato certi aspetti, come un'analisi approfondita di quello che ho ascquistato, dando per scontato che una casa blasonata non sarebbe mai scesa sotto un certo livello qualitativo e costruttivo.
La Corolla aveva la plancia in materiale simil-gommoso che nemmeno dopo 150.000 km scricchiolava. L'Auris ha un pezzo di plastica che sembra l'involucro degli ovetti Kinder e che dopo 3.000 km ha manifestato già numerosi "difetti" (o per meglio dire difettucci, non certo invalidanti, ma comunque più o meno fastidiosi a seconda del grado di aspettativa).

La Panda che abbiamo ha 4 anni e 60.000 km ma ti assicuro che non c'è un rumorino che provenga dalla plancia (che infatti è in materiale molto più appagante anche da un punto di vista visivo rispetto all'Auris, che pur costa il doppio!).
 

aleturbo

TCI Advanced Member
Registrato
9 Dicembre 2008
Messaggi
531
Piaciuto
0
Località
Siracusa
Purtroppo quoto alla grande caro mio, la qualità in generale della Toyota è calata molto, basta leggere i vari post sull'auris e sulle altre vetture, e si ripropongono le plastiche degli anni 90 che non si rovinavano e non scricchiolavano ecc.
Io non mi lamento perchè ho la Celica con una qualità costruttiva all'altezza della "vecchia Toyota", ma oggi come oggi non spenderei mai una megacifra per un'auto nuova Toyota che va al risparmio con plastiche rigide e infiltrazioni d'acqua mai sentite su una Toyota che sta copiando praticamente a suo svantaggio la Fiat degli anni 90
 

benjo

TCI Advanced Member
Registrato
13 Giugno 2007
Messaggi
561
Piaciuto
0
Località
milano
Ecco ora iniziamo con le leggende.
A una persona capita un' infiltrazione e via tutti a dire che le Toyota hanno infiltrazioni ovunque.

Purtroppo passando ad altre vetture capirete cosa sono le vere magagne.
Le statistiche di numerose riviste dei consumatori lo dimostrano, le toyota hanno meno problemi di affidabilità rispetto a tutte le altre case.

La qualità non è solo quella percepita. Se così fosse noi tutti potremmo considerare le alfa romeo delle automobili. ( e già qua sul forum ho letto qualcuno che considera la peugeot 308 una top del segmente c)...
Poi per carità ognuno può dire tutto il contrario di tutto, c'è gente che dice che l'inter vince in modo limpido... fate voi
 
Ultima modifica:

benjo

TCI Advanced Member
Registrato
13 Giugno 2007
Messaggi
561
Piaciuto
0
Località
milano
Verissimo, fino ad un certo punto. Penso corderai con me che una cosa è provare la macchina per 15-20 minuti attorno al concessionario, magari nel traffico caotico, un'altra cosa è guidarla per almeno un weekend o per più settimane. La prova del nove ce l'hai solo dopo che l'hai presa. La prova del concessionario serve fino ad un certo punto.



E' vero (per l'aspetto visivo delle plastiche) ma ti assicuro che gli scricchiolii non c'erano né nell'auto che ho provato né nella mia per i primi 2.000-3.000 km (e non ho certo fatto sterrati o percorsi da rally).



No, ovvio. Ma ci aspetta almeno che gli aspetti positivi siano superiori a quelli negativi, non che quelli negativi divengano preponderanti su quelli positivi. Il tuttto rapportato alla fascia di prezzo in cui la tua macchina rientra (per esempio alcuni difettucci sono tollerabili su una utilitaria, sono fastidiosi su una macchina da 25.000 Euro, diventano intollerabili su macchine di categoria superiore).
Con la Corolla ero contento, me la sono goduto per quello che era, una macchina di media categoria. Purtroppo ho dato per scontato che l'Auris, a livello qualitativo, fosse quello che doveva essere, un auto di pari categoria o leggermente superiore. E come cliente Toyota ho tralasciato certi aspetti, come un'analisi approfondita di quello che ho ascquistato, dando per scontato che una casa blasonata non sarebbe mai scesa sotto un certo livello qualitativo e costruttivo.
La Corolla aveva la plancia in materiale simil-gommoso che nemmeno dopo 150.000 km scricchiolava. L'Auris ha un pezzo di plastica che sembra l'involucro degli ovetti Kinder e che dopo 3.000 km ha manifestato già numerosi "difetti" (o per meglio dire difettucci, non certo invalidanti, ma comunque più o meno fastidiosi a seconda del grado di aspettativa).

La Panda che abbiamo ha 4 anni e 60.000 km ma ti assicuro che non c'è un rumorino che provenga dalla plancia (che infatti è in materiale molto più appagante anche da un punto di vista visivo rispetto all'Auris, che pur costa il doppio!).
ma dai la panda è innafidabile!
quello del mio vicino ha passato più giorno dal meccanico che nel garage.
ps la mia plastica dopo 18.000 non emette rumore
Comunque penso che questa sia tutta pubblicità positiva per toyota. perchè a mio modo di vedere sono poche le auto che hanno un difetto chiaramente ( lo definiamo difetto?) visibile. Le plastiche sono li. le vedi le tocchi le puoi valutare.
sul forum praticamente non ci sono problemi di affidabilità, quindi non ci sono praticamente difetti nascosti
è un ottimo segnale.
 
Ultima modifica:
Registrato
12 Luglio 2007
Messaggi
10,082
Piaciuto
48
Località
Diano Marina
Spiace anche a me, caro hawaii, che cambi casacca!
In ogni caso mi trovi d' accordo: se quest' auto, per un motivo o per un' altro, non ti accontenta, trovo giusta la tua decisione!
Io l' ho uguale alla tua, ho 14.000 Km e per ora, fortunatamente, non ho di che lamentarmi, non ho avuto "sorprese"!
Certamente ci sono auto in questo segmento sicuramente molto più belle, meglio rifinite, con plastiche più qualitative, ma quelle che piacciono a me si pongono decisamente ad un livello superiore, "premium", e conseguentemente anche i listini sono ben superiori, quindi mi accontento dell' "onesta" Auris!
Ho letto della nuova Megane, non ho ancora avuto modo di vederla per bene, in ogni caso è nata 2 anni dopo e non è poco........sono quasi sicuro che con un probabile prossimo restyling, l' Auris potrà fare un passo avanti e risolvere i pochi problemucci qualitativi accusati nella 1^ serie. Ciao!
 
Ultima modifica:

aleturbo

TCI Advanced Member
Registrato
9 Dicembre 2008
Messaggi
531
Piaciuto
0
Località
Siracusa
Ecco ora iniziamo con le leggende.
A una persona capita un' infiltrazione e via tutti a dire che le Toyota hanno infiltrazioni ovunque.

Purtroppo passando ad altre vetture capirete cosa sono le vere magagne.
Le statistiche di numerose riviste dei consumatori lo dimostrano, le toyota hanno meno problemi di affidabilità rispetto a tutte le altre case.

La qualità non è solo quella percepita. Se così fosse noi tutti potremmo considerare le alfa romeo delle automobili. ( e già qua sul forum ho letto qualcuno che considera la peugeot 308 una top del segmente c)...
Poi per carità ognuno può dire tutto il contrario di tutto, c'è gente che dice che l'inter vince in modo limpido... fate voi
Si ma non puoi paragonare le Toyota del passato con queste del presente, hanno solo il cruscotto più moderno con computer di bordo vari comandi e ingressi usb ecc, però come plastiche e come meccanica e come assemblaggio non sono granchè, sono oltretutto costruite un pò qua un pò la negli stabilimenti in Turchia, in Inghilterra ecc. Non sono leggende, basta leggere tutti i giorni i difetti che ha l'auris come frizione che puzza di bruciato, plastiche che vibrano, macchie nel tetto d'acqua, marce che grattano e plastiche fatte al risparmio ecc. Le Toyota di oggi sono costruite con materiali di scarsa qualità e questo è un dato di fatto.
 

benjo

TCI Advanced Member
Registrato
13 Giugno 2007
Messaggi
561
Piaciuto
0
Località
milano
Si ma non puoi paragonare le Toyota del passato con queste del presente, hanno solo il cruscotto più moderno con computer di bordo vari comandi e ingressi usb ecc, però come plastiche e come meccanica e come assemblaggio non sono granchè, sono oltretutto costruite un pò qua un pò la negli stabilimenti in Turchia, in Inghilterra ecc. Non sono leggende, basta leggere tutti i giorni i difetti che ha l'auris come frizione che puzza di bruciato, plastiche che vibrano, macchie nel tetto d'acqua, marce che grattano e plastiche fatte al risparmio ecc. Le Toyota di oggi sono costruite con materiali di scarsa qualità e questo è un dato di fatto.
Ale, le macchie sul tetto riguardano una sola persona... posso capire e anche giustamente che a lui siano girate le scatole in maniera straordinaria, ma non fa nemmeno casistica perchè è l'unico. sulle plastiche ok se n'è già discusso.

Sul fatto che vengano costruite in Europa, ci sono dei regolamenti che lo impongono (dazi e incentivi) quindi non è colpa di toyota.

Le marce che grattano devo ancora leggerlo onestamente..
 
Registrato
12 Luglio 2007
Messaggi
10,082
Piaciuto
48
Località
Diano Marina
Si ma non puoi paragonare le Toyota del passato con queste del presente, hanno solo il cruscotto più moderno con computer di bordo vari comandi e ingressi usb ecc, però come plastiche e come meccanica e come assemblaggio non sono granchè, sono oltretutto costruite un pò qua un pò la negli stabilimenti in Turchia, in Inghilterra ecc. Non sono leggende, basta leggere tutti i giorni i difetti che ha l'auris come frizione che puzza di bruciato, plastiche che vibrano, macchie nel tetto d'acqua, marce che grattano e plastiche fatte al risparmio ecc. Le Toyota di oggi sono costruite con materiali di scarsa qualità e questo è un dato di fatto.
Non sono d' accordo, le Toyota, come ha scritto giustamente benjo, sono da anni in testa alle classifiche per l' affidabilità e questo vuole dire che la qualità di progetto, dei materiali e di assemblaggio è ottima.
Se la pensi diversamente, fatti un giro sui forum delle altre marche, anche mooolto blasonate e vedi un pò che razza di rogne hanno.............
 
Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.
Alto